/ Economia

Economia | 24 ottobre 2021, 07:00

Integratori Naturali per Fermare la caduta dei capelli: la guida ai migliori prodotti

La normale caduta dei capelli durante il cambio stagionale non può essere evitate ma possiamo supportare il nostro organismo attraverso due alleati che insieme creano un'onda d'urto: ecco un articolo molto utile per scoprirli insieme!

Integratori Naturali per Fermare la caduta dei capelli: la guida ai migliori prodotti

La caduta dei capelli forse è il nemico giurato di noi donne dopo la cellulite, ma in alcuni casi anche il primo. I capelli, a livello fisiologico, cadono per diverse ragioni non appena arriva il cambio di stagione. In particolare, subiscono un regolare processo ciclico relativo alla chioma ogni autunno e primavera. La differenza di capelli si noterà di più anche verso settembre quando saranno finiti gli ultimi bagni estivi. I capelli risulteranno essere più sfibrati in quanto hanno subito lavaggi frequenti durante l'estate e per la salsedine.

Tra le varie possibili cause di una caduta esponenziale di capelli nella stagione autunnale vi è senz'altro quella legata allo stress: il ritorno frenetico alla solita routine tra lavoro, casa e famiglia rende il tutto sempre un pò traumatico; Un'altra interessante causa che si registra è la variazione climatica: il clima che intercorre tra l'estate e l'autunno induce il nostro corpo a modificare l'ormone deputato ai processi funzionali rivolti alla luce/buio, la melanina, e a modificare l'ormone deputato alla funzione del sonno, la melatonina; Inoltre, l'eredità genetica e gli sbalzi ormonali possono incidere significativamente sulla caduta dei capelli, ma anche il ciclo di vita dei capelli durante l'autunno può essere soggetto a interruzioni in quanto, nella fase finale della ricrescita il capello che si trova ancora nel follicolo pilifero può non crescere perchè le sue attività sono cessate, rimanendo quindi così.

Quando allarmarsi?

Per comprendere quando i capelli sono normalmente danneggiati basta osservarli meglio.
Se sono danneggiati, sono più chiari a causa dell'ossidazione della melanina provocata ad esempio: radiazioni solari, stopposi, salsedine, poca cura, l'uso frequente di piastre, tinture.
Per verificare il danno attraverso la prova del nove, si può tirare un capello se si spezza facilmente allora si è in presenza di capelli danneggiati.

Generalmente i capelli che cadono sono tra i 50 e i 100 al giorno, durante il cambio di stagione appare normale che ne cadano di più ma la situazione risulterà grave nel momento in cui non vi è una caduta omogenea ma solo in determinate parti, a chiazze, poichè può essere alopecia o perdita di capelli grave.

Gli alleati

La normale caduta dei capelli durante il cambio stagionale non può essere evitate ma possiamo supportare il nostro organismo attraverso due alleati che insieme creano un'onda d'urto.  Il primo alleato di questa tematica è la cura dell'alimentazione con particolare attenzione all'assunzione di vitamine, amminoacidi, oligoelelementi e minerali trovabili nel: pesce, carne, legumi, cereali, cacao, verdura a foglia verde.

Il secondo alleato è l'utilizzo di particolari integratori naturali da abbinarli a determinati shampi e lozioni anticaduta quali Foltina Plus, acquistabile sul sito https://www.foltinaplus.eu, così da creare un'onda d'urto. Come detto prima, le sostanze che rivitalizzano i capelli sono quelle che troviamo nelle proteine, minerali e vitamine, con particolare riferimento alla vitamina B5, noto come acido pantotenico, alla vitamina B6, l'acido folico, zinco, rame e ferro abbinati alla biotina. Altre sostanze per capelli più forti si consigliano gli acidi grassi Omega 3-6-9, come l'acido linoleico che puoi trovare più facilmente negli oli vegetali. Contro la caduta di capelli per mezzo degli ormoni non farti assolutamente mancare degli integratori a base di isoflavoni di soia che agiscono come gli estrogeni che contribuiscono alla normale crescita dei capelli. Tra i prodotti consigliati vi sono:

  • Adenosil nipon e ultra 30 cps. DIFER COOPER. Integratore con estratti vegetali, olio di lino e zinco per rafforzare i tuoi capelli e ripristinare il cuio capelluto;
  • Annurkap. integratore anticaduta a base di mela annurca campana IGP. Contiene biotina, zinco, rame e melannurca. Indicato particolarmente per le donne con alopecia.
  • Biotin. LONGLIFE. integratore ideale non solo per il manetimento normale del cuio cappelluto ma anche per unghie, pelle e mucose. Anche per la funzione psicologica e nervosa. Contiene principalmente biotina.

Alcuni di questi prodotto possono essere acquistati online sul sito di Illuminiamo il Futuro.

Nota bene

Prima di assumere qualunque integratore naturale e curare l'alimentazione chiedi parere ad uno specialista così da farti integrare sia la dieta che gli integratori, onde evitare spiacevoli allergie o alterazioni generiche.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium