/ Al Direttore

Al Direttore | 20 ottobre 2021, 19:38

Ventimiglia: ripresa processo per un incidente del 2018, lettore "Serve intervenire in corso Genova"

Ventimiglia: ripresa processo per un incidente del 2018, lettore "Serve intervenire in corso Genova"

Un nostro lettore di Ventimiglia, Claudio Riva, ci ha scritto in relazione alla ripresa del processo per la morte di Dino Bottallo, in corso Genova a Ventimiglia:

“Non scrivo per entrare nel merito dell’incidente specifico, del quale vengo a conoscenza solo ora, ma voglio cogliere questa occasione per bacchettare il Comune di Ventimiglia, responsabilizzandolo sullo stato di degrado e completo abbandono nel quale versano le vie della città. Io stesso che mi sposto da sempre in moto, mi sono sentito più di una volta in pericolo nel percorrere corso Genova, nel tratto tra l'anfiteatro e Moto Labriola. Dal tramonto in poi la via cala in un buio profondo: non esistono lampioni idonei, la segnaletica orizzontale e gli attraversamenti pedonali sono consunti ed invisibili soprattutto nelle ore serali e notturne e la presenza di sconnessioni e buche occulte fanno di corso Genova una via davvero pericolosa per autisti, centauri e pedoni. Vorrei che l'amministrazione del Comune di Ventimiglia si attivi con grande urgenza per rendere almeno questa via più sicura per tutti. Non conosco assolutamente le dinamiche di questo incidente in particolare, ma ho il ragionevole dubbio che, se corso Genova non fosse stata come è, forse questo incidente si sarebbe potuto evitare o forse non sarebbe stato mortale. Le mie sono solo congetture, ma sarebbe stato opportuno che questo ragionevole dubbio fosse venuto prima anche all'amministrazione comunale tutta”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium