/ Solidarietà

Solidarietà | 06 ottobre 2021, 16:31

Santo Stefano al Mare, successo per il 10° torneo distrettuale di burraco organizzato dal Lions Club (foto)

I fondi raccolti andranno in beneficenza ed in particolare sono stati donati alla Fondazione 'Lions Club International'

Santo Stefano al Mare, successo per il 10° torneo distrettuale di burraco organizzato dal Lions Club (foto)

Si è svolto domenica scorsa il ‘10° torneo distrettuale di burraco’ organizzato dal Lions Club Riva S. Stefano Golfo delle Torri con la collaborazione di Maria Luisa Ballestra, officer distrettuale e membro del Lions Club Sanremo Matutia.

Diversi i partecipanti che domenica scorsa si sono dati appuntamento al ristorante Valdisogno all’interno del porto di Marina degli Aregai a Santo Stefano al Mare. Non un semplice pomeriggio di allegria, ma un momento importante di beneficenza.

“Tutti i fondi raccolti sono stati donati alla Fondazione Lions Club (LCIF – Lions International Foundation) e saranno interamente devoluti per iniziative di beneficenza,” ha spiegato Ballestra che da anni si occupa dell’organizzazione del torneo.

“La fondazione, nata nel 1968, porta avanti aiuti su vasta scala nei territori a noi vicini e lontani,” ha aggiunto Silvana D’Aloisio, presidente del Lions Club Riva S. Stefano.

Al termine delle partite si è svolta la premiazione alla quale hanno partecipato anche il Past Governatore Senia Senio e l’arbitro federale Roberto Crivelli.

“È stato un pomeriggio molto piacevole intorno al tavolo verde. Un’occasione di gioco ma anche per essere utili nel rispetto del nostro motto ‘We Serve’,” hanno commentato Ballestra e D’Aloisio.

Le coppie premiate sono state le seguenti:

1° Armando Scandolera-  MarinoBoeris

2° Maria Luisa Gizzi – Marina Rulfi

3° Mariella Ramoini – SkayKaziauskaite

4° Anna Maria Pettenuzzo – Anna Lancellotti

5° Aurora Airenti – Loredana Politi 

Il premio tecnico è stato consegnato alla coppia Domenico e Milly Lanteri. 

Il Lions Club Riva S. Stefano ringrazia inoltre gli sponsor: Ristorante Baia Azzurra, Scalo 4, Nautilus Diving Center, Cantine Sansteva e il ristorante Valdisogno.
Sono state rispettate le norme anticovid.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium