/ Politica

Politica | 24 settembre 2021, 16:31

Sanremo: infermieri tunisini a ‘Casa Serena’, Ventimiglia “Perché non italiani? Siamo sicuri che il loro titolo sia conforme?”

“Nulla contro la nazionalità, ma non c’erano madri e padri di famiglia che hanno bisogno di lavoro?”

Daniele Ventimiglia (Lega)

Daniele Ventimiglia (Lega)

La notizia dell’arrivo di infermieri nordafricani a ‘Casa Serena’ ha scatenato la pronta reazione della Lega locale che, per voce del proprio capogruppo in consiglio comunale Daniele Ventimiglia, non nasconde il disappunto per la scelta della nuova proprietà.
Siamo favorevoli all’assunzione di personale a tutela degli anziani ed è già passato anche troppo tempo - commenta Ventimiglia - nulla contro la cittadinanza tunisina, ma italiani non ce ne sono? Madri e padri di famiglia che hanno bisogno di lavoro non ce ne sono?”.
Per quale motivo è stata fatta questa scelta? - conclude il capogruppo della Lega - siamo sicuri che l’equipollenza del loro titolo di studio sia conforme?”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium