/ Sport

Sport | 19 settembre 2021, 10:13

Calcio, Serie D. Oggi, alle ore 15:00, l'Imperia comincerà la stagione a Gozzano. La probabile formazione nerazzurra

Attacco spuntato ma centrocampo folto per Mister Cortellini

Foto da pagina Facebook SSD Imperia

Foto da pagina Facebook SSD Imperia

E’ tutto pronto allo stadio ‘D’Albertas’ per l’avvio della stagione 2021/22. Alle ore 15:00 il signor Nuzzo (della sezione di Seregno) darà il fischio di inizio di Gozzano-Imperia.

Subito una partenza infuocata per i nerazzurri di Cortellini che fanno visita ai campioni in carica del torneo, i quali poi hanno rinunciato al passaggio tra i professionisti. L’Imperia – che scenderà in campo priva degli infortunati Grazhdani e Minasso e dello squalificato Mara – da ieri, si trova in ritiro ad Arona per raggiungere poi la sede dell'incontro con maggiore tranquillità.

Il Gozzano, che  festeggiò la promozione proprio al ‘Nino Ciccione’   nella gara di ritorno contro l’Imperia, ha cambiato completamente interpreti rispetto alla passata stagione. Al posto di Soda, in panchina siede Massimiliano Schettino (già allenatore nelle giovanili rossoblu) mentre  è stato disinnescato l’attacco esplosivo Sylla-Allegretti. Il primo ha raggiunto la Serie B e indossa la maglia del Pordenone (come avvenuto ieri nel match contro il Cittadella), il secondo è diventato un giocatore della Cavese. Anche il giovane terzino Kayodè ha salutato per approdare alla Fiorentina Primavera.
La fascia da capitano sarà al braccio del centrocampista Riccardo Gemelli (classe ’93, all’undicesima stagione nei cusiani) che dovrebbe amministrare il gioco insieme a Coccolo, acquisto eccellente dell’estate. In porta ci sarà ancora l’ottimo Vagge mentre davanti Di Maira e Villanova dovrebbero contendersi la titolarità.

Mister Cortellini, dal canto suo, dovrebbe schierare il 4-3-1-2 visto nelle ultime amichevoli. Scelta quasi obbligata data la carenza in attacco e, allo stesso tempo, l’abbondanza sulla mediana. I nuovi arrivati Mistretta e Pastore dovrebbero partire subito titolari. Ecco la probabile formazione:
Lacirignola; Carletti, Pastore, Castaldo, Bacherotti; Giglio cap., Di Lauri, Canovi; Coppola; De Simone, Mistretta.

Alberto Ponte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium