/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2021, 07:17

Riva Ligure: prelievi istologici sul corpo del 65enne morto dopo il vaccino Astrazeneca

L'uomo è morto per una sindrome neurologica dopo diversi ricoveri in rianimazione

Riva Ligure: prelievi istologici sul corpo del 65enne morto dopo il vaccino Astrazeneca

Saranno effettuati prelievi istologici sul corpo di Erminio Tea, 65enne di Riva Ligure, morto qualche giorno dopo aver ricevuto la dose di vaccino Astrazeneca. Ad effettuare l'analisi sarà il medico legale Davide Bedocchi.

A 10 giorni dalla somministrazione (avvenuta il 20 aprile), i medici hanno diagnosticato all'uomo la sindrome di Guillan Barrè, una malattia degenerativa. Il 65enne è morto dopo essere stato anche ricoverato diverse volte in rianimazione e i parenti hanno richiesto l'autopsia con conseguente apertura di un'inchiesta come atto dovuto.

Stando a quanto si apprende da fonti legali, pare sia difficile stabilire l'eventuale correlazione tra vaccino e decesso dell'uomo. Non sarà previsto quesito di responsabilità professionale.

 

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium