/ Sport

Sport | 17 settembre 2021, 09:45

Il flanker della Nazionale Maxime Mbanda si schiera con il Sanremo Rugby (Video)

È stato anche volontario della Croce Gialla di Parma durante il periodo più duro della pandemia

Maxime Mbandà

Maxime Mbandà

Talvolta l’ambito sportivo fornisce esempi che per i nostri figli sono importanti, che hanno valori veri e che li possono rendere migliori nella vita di tutti i giorni, Maxime Mbanda ne ha fornito uno dal valore inestimabile”. Così commentano dal Sanremo Rugby le parole e l'impegno di Maxime Mbanda.

Il flanker della Nazionale di Rugby, nel momento più duro della pandemia si è prestato come volontario presso la Croce Gialla di Parma, come trasportatore e accompagnatore di positivi al covid. Non si è tirato indietro ed ha messo davanti alla sua incolumità fisica il sostegno alla comunità, esaltando i valori di reciprocità e sostegno tanto cari al gioco del rugby.
Non solo: è da sempre in prima linea per l’integrazione sociale, da sempre il rugby unisce, ad ogni livello.

Questo il suo messaggio: “Il rugby è uno straordinario strumento formativo che ci aiuta ad essere persone migliori nella vita di tutti i giorni, a sostenere i propri compagni ed avanzare sempre, anche nei momenti più difficili come quello che stiamo vivendo. Scendi in campo e prova a giocare anche tu nel Sanremo Rugby, tutti i martedì e i giovedì dalle 17.30 al campo di Pian di Poma“.

La terza linea zebrata, forte del suoi messaggi positivi, scende in campo con un grande invito al rugby, a Sanremo nel caso specifico, valorizzando la struttura educativa e portando una testimonianza importante, rinnovando l’appuntamento per ogni martedì e giovedì al campo di Sanremo a Pian di Poma dalle 17.30, con la prova delle attività per atleti ed atlete dai 4 anni ai 16 anni.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium