Leggi tutte le notizie di 2 CIAPETTI CON FEDERICO ›

Attualità | 17 settembre 2021, 12:33

Eccellenze a braccetto: Head nuovo partner del Piatti Tennis Center di Bordighera

Il coach Riccardo Piatti: "Il nostro impegno per la crescita dei tennisti di domani prosegue giorno dopo giorno e passa anche per questo genere di accordi"

In virtù della partnership fra Piatti Tennis Center e HEAD, l'intero staff del centro vestirà l'abbigliamento e utilizzerà le racchette del brand austriaco

In virtù della partnership fra Piatti Tennis Center e HEAD, l'intero staff del centro vestirà l'abbigliamento e utilizzerà le racchette del brand austriaco

Di tratti in comune, fra una struttura di assoluto prestigio internazionale come il Piatti Tennis Center e un brand leader al mondo come Head, ce ne sono parecchi. E da ora in avanti le due realtà condivideranno anche numerosi obiettivi. È il frutto dell’accordo triennale stipulato fra il centro di Bordighera, casa di Jannik Sinner e di alcuni degli aspiranti tennisti più forti al mondo, e l’azienda austriaca che da anni mette le sue racchette nelle mani dei numeri 1 del mondo Novak Djokovic e Ashleigh Barty, ma anche del recente campione olimpico Alexander Zverev e di tanti altri giganti del tennis. Da ora in avanti lo farà anche con tutti gli insegnanti del Piatti Tennis Center, e anche con il team che accompagna Sinner (anche lui testimonial Head per le racchette: promuove la serie Head Speed) nei tornei più importanti del mondo, con un accordo 'total look'. Significa che la partnership non riguarda soltanto gli attrezzi, ma l’intero abbigliamento: da coach Riccardo Piatti a tutti i suoi collaboratori, tutto lo staff del centro vestirà Head da capo a piedi, e anche nel lavoro quotidiano utilizzerà solo materiale del brand. Comprese le palline, le corde e gli accessori. Una partnership a tutto tondo tra numeri 1, insomma.

“Siamo onorati di questa nuova partnership con Head, il brand numero uno al mondo a livello di qualità dell’attrezzatura”, dice coach Riccardo Piatti. “È la prova – continua – del comune desiderio di puntare sempre all’eccellenza, ambizione che ogni giorno inseguiamo nel lavoro sui campi insieme ai nostri ragazzi. Con Head condividiamo molti valori, tra cui certamente quello della professionalità. Il nostro impegno per la crescita dei tennisti di domani prosegue giorno dopo giorno e passa anche per questo genere di accordi. Siamo certi che insieme otterremo grandi risultati, grazie anche al prezioso supporto di Head Italia: persone serie, affidabili e molto efficienti”. “Avere come partner il Piatti Tennis Center, composto da coaches, preparatori atletici e mentali di indiscussa fama internazionale, è molto importante. L’esperienza e la passione di Riccardo a servizio dei giovani talenti del tennis e dei loro allenatori sono perfettamente allineate con gli obiettivi di HEAD, che sono quelli di creare le attrezzature migliori per la crescita dei migliori talenti del tennis”, afferma Corrado Macciò, General Manager di HEAD Italia.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

mercoledì 27 ottobre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium