/ Cronaca

Cronaca | 16 settembre 2021, 09:17

Green pass a scuola: nuova protesta della bidella del 'Ruffini', intervengono i Carabinieri. Il preside Ronco minacciato dai 'no vax' (foto e video)

La donna, anche oggi, si è presentata a lavoro senza avere la certificazione verde ed è stata nuovamente multata. Il dirigente scolastico: "ci sono luoghi deputati e opportuni per contestare le norme e non sono questi"

Green pass a scuola: nuova protesta della bidella del 'Ruffini', intervengono i Carabinieri. Il preside Ronco minacciato dai 'no vax' (foto e video)

Si è presentata anche oggi sul proprio luogo di lavoro, all'Iis 'Ruffini' di Imperia, la collaboratrice scolastica, Laura Muratore, senza green pass che continua quindi a protestare. 

Come prevedono le norme per chi lavora nel mondo della scuola occorre essere in possesso del certificato vaccinale oppure dell'attestazione del tampone negativo. La donna, sprovvista di entrambe, invece non intende osservare le disposizioni governative e ministeriali poichè le reputa, come ha più volte riferito, "incostituzionali" e discriminatorie". 

Oggi al 'Ruffini' sono giunti i Carabinieri che, come ha fatto ieri la Polizia, hanno dovuto necessariamente allontanarla dall'istituto. Contestualmente il dirigente scolastico Luca Ronco, in osservanza delle norme, è stato costretto a multarla. la sanzione, emessa sia ieri che oggi, ammonta a 400 euro. 

"Viviamo in uno Stato democratico e di diritto, ha detto il preside Ronco al nostro giornale, ci sono luoghi deputati e opportuni per contestare le norme e non sono questi. Se il datore di lavoro ti presenta un provvedimento esecutivo di allontanamento perchè la norma non è rispettata lo devi prendere e poi contestare nelle sedi opportuni. Nessuno può definire incostituzionale una legge ma lo si può fare solo davanti a un Tribunale o a un giudice. Vedo tanto clamore, tanto fumo e poco arrosto, nell'applicare una norma e nel comunicare al dipendente che può contestarla tranquillamente dal giudice del lavoro, ha concluso, o in altri posti".

Da quanto si apprende poi, il dirigente scolastico Ronco è stato preso di mira e minacciato, attraverso mail inviate al suo indirizzo personale, da un gruppo di 'no vax' e sta quindi valutando di sporgere denuncia. 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium