/ Sport

Sport | 13 settembre 2021, 15:25

Grande ritorno dopo la pausa estiva per il Toscano Racing Team nel campionato nazionale Legends Cars (Foto)

Spicca Danilo Laura, titolare di Sistel Telecomunicazioni, di Sanremo, prima volta alla guida di una vettura dotata del motore oramai utilizzato sull’80% delle Legends al via, il nuovo motore 3 Cilindri Yamaha FZ09

Grande ritorno dopo la pausa estiva per il Toscano Racing Team nel campionato nazionale Legends Cars (Foto)

Il campionato nazionale Legends Cars torna in pista, dopo la pausa estiva, e con esso, il Toscano Racing Team, con i suoi piloti, accompagnati come al solito dallo staff video e foto editing, e dalle GridGirl che rendono il paddock solare e leggero, smorzando così la tensione della gara.

Sul circuito Riccardo Paletti, situato a Varano De Melegari (Parma) si è disputato  il Sesto appuntamento del Campionato Legends Cars, quest’anno ricco di sorprese in ottica campionato e di ospiti illustri del mondo dell’automotive. Ben 26 le vetture schierate in pista, numero sempre crescente, in un campionato caratterizzato dal trend positivo che regalerà sicuramente, già dal prossimo anno, interessanti aggiornamenti che lo renderà sempre di più un riferimento del motorsport nazionale.

Luca Foglia, pilota ufficiale Toscano Racing Team, sentendosi in forma nel circuito parmense conquista in qualifica un ottima seconda posizione di categoria e 17esimo assoluto. In Gara 1 il pilota ufficiale riesce a risalire fino alla 12esima posizione assoluta, lottando fino all’ultimo con un agguerrito e veterano della categoria, Enrico Ferrario, non riuscendo però, a mantenere il passo del veterano, essendo molto veloce, nel circuito di Varano.

Gara 2 è caratterizzata da molte ripartenze, causate dai numerosi contatti che hanno costretto la Safety Car a entrare per favorire il lavoro dei commissari. Queste ripartenze hanno creato scompiglio dovuto dalla riduzione di giri di gara e al ricompattamento dell’intero gruppo. Foglia così si è trovato in difficoltà a ritrovare il ritmo per inseguire Ferrario, riuscendo però a mantenere la seconda posizione di categoria e concludendo in 15esima posizione assoluta.

Rita Sammartino, unica pilota Donna in gara, assoluta Rookie nella categoria, continua il suo percorso di crescita che continua a dare i suoi ottimi frutti, tanto da aver lottato insieme alle 25 vetture presenti in gara. Da ammirare il grande miglioramento che la pilota ha avuto dalla Qualifica alle 2 Gare, abbassando i suoi tempi di quasi 1 secondo e mezzo.

Weekend invece da dimenticare per il determinato Giovanni Mercorillo, alla prima stagione con le vetture Americane, che dopo essersi portato in 15esima posizione in qualifica, in entrambe le gare è obbligato a ritirarsi per problemi tecnici. Si rifarà nei prossimi appuntamenti.

Spicca Danilo Laura, titolare di Sistel Telecomunicazioni, di Sanremo, prima volta alla guida di una vettura dotata del motore oramai utilizzato sull’80% delle Legends al via, il nuovo motore 3 Cilindri Yamaha FZ09, raggiungendo con grande decisione la 12esima posizione in qualifica, subito dietro al compagno di squadra Vinicio Liguori, in 11a posizione, entrambi facenti parte del Team Legends Cars Sanremo, collaborante con il Toscano Racing Team per iniziare insieme il 2022.

Gara 1 e Gara 2 per i due Sanremesi, Cat. Over, ha invece riservato brutte sorprese. Liguori viene tradito dal cambio della sua n°61, non riuscendo quindi a dire la sua in pista. Lascia così Danilo Laura giocarsi la vittoria di categoria in Gara 1 con Maurizio Rossi, patron di PrimoCanale Motori, che riesce a passare sotto la bandiera a scacchi davanti a Laura con la sua Legends n° 16, vincendo la categoria di gara1. Gara 2 vede fuori dai giochi entrambi i contendenti sanremesei della categoria Over, lasciando così la vittoria alla vettura n°124 di Maurizio Rossi.

Esplosivo il rientro del pilota torinese Simone Bonci, dopo l’assenza dell’inizio anno, torna in gran forma, portando a casa 2 podi assoluti e una grandissima consapevolezza di poter impensierire il gruppo di testa nei prossimi appuntamenti del campionato, ricordando che Bonci è stato parte integrante del famoso Team Italia 2019 rientrato in italia con il titolo di campione del mondo Piloti in mano a Kevin Liguori, pilota Toscano Racing Team dall’anno in corso.

Kevin Liguori, che proprio in occasione della sua presenza come supporter e coach del Team Toscano, nell’appuntamento di Varano de Melegari, è stato invitato dall’organizzazione del campionato Legends Cars, Formula X Italian Series, come ospite speciale per commentare in cabina di commento insieme a Marco Privitera di Live.gp entrambe le gare delle Legends Cars, nuova esperienza per il sanremese che si è dimostrato a suo agio e divertito al termine del weekend.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium