Elezioni comune di Diano Marina

 / Attualità

Attualità | 11 settembre 2021, 07:13

Imperia, asfalto dissestato sul lungomare Vespucci, cittadini e residenti chiedono l'intervento del Comune: "Bisogna mettere in sicurezza la strada" (foto)

Molte le segnalazioni giunte al nostro giornale riguardo le condizioni in cui versa una delle principali vie di collegamento della città. In particolare, nei pressi del parco urbano, il manto è rovinato in più punti e sono presenti diverse voragini

Imperia, asfalto dissestato sul lungomare Vespucci, cittadini e residenti chiedono l'intervento del Comune: "Bisogna mettere in sicurezza la strada" (foto)

Automobilisti, scooteristi e residenti preoccupati per l'asfalto dissestato sul lungomare Vespucci, direzione Oneglia. Tante le segnalazioni giunte alla nostra redazione in merito all'avvallamento presenta all'altezza del parco urbano, di fronte all'impianto per l'acqua da asporto, e non solo.

Sul lato sinistro infatti, si trova una voragine che rappresenta un pericolo soprattutto per chi percorre la strada con le due ruote. "Sono letteralmente decollato con lo scooter, ci ha scritto un nostro lettore, e solamente per fortuna non sono rovinato a terra con conseguenze disastrose. Ho già scritto al comandante della Polizia Urbana, continua, ma non ho visto provvedimenti" ed è per questo che si è rivolto al nostro giornale al fine di sensibilizzare l’amministrazione comunale di Imperia.

"L'asfalto è rovinato in più punti, ci segnala invece un'altra lettrice. Da tempo sul lungomare Vespucci sono in corso i lavori, ma ancora non si è provveduto a mettere in sicurezza l'area sita nei pressi del parco urbano e considerato che lo stesso è  frequentato da ragazzi, famiglie, ciclisti e anche giovani, e non solo, che usano il monopattino, occorre che l'amministrazione comunale intervenga prima che succeda qualcosa di grave come si è verificato questa estate non una bensì due volte". 

Un residente invece, evidenzia che "per rientrare a casa dobbiamo fare lo slalom. Non ci bastava già l'odore nauseabondo del depuratore. Comprendo che questi lavori non si realizzano in due giorni, ma di cantieri in questa città ce ne sono tanti solo che su questa strada, una delle principali, ancora non sono intervenuti. Mi chiedo il perchè, solo che non trovo risposte. Ci deve scappare per forza un morto prima di far intervenire gli operai?, conclude. 

 

 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium