Leggi tutte le notizie di ARTIGIANATO & DE.CO. CON CNA ›

Artigianato & DE.CO. con CNA | 27 agosto 2021, 07:00

Coffeel: tutta la bontà del caffè in un laboratorio, che è una garanzia di qualità e artigianalità

Un progetto nato dalla passione di Fulvio e di Claudia, che invitano a pensare in modo diverso al caffè proponendo la Quality Coffee Experience

Coffeel: tutta la bontà del caffè in un laboratorio, che è una garanzia di qualità e artigianalità

Proseguiamo il nostro viaggio con la Cna di Imperia per raccontare il territorio, la gastronomia, ma anche la storia, l'ambiente e il turismo. Un’occasione straordinaria per scoprire i migliori prodotti di artigiani, che lavorano sempre con grande passione ed entusiasmo.

Oggi andiamo a Ventimiglia per scoprire un’azienda di grande interesse: il laboratorio artigianale Coffeel, dove l’esperienza e l’amore per il caffè si intrecciano e producono una bevanda straordinaria per aroma e sapore.

 

 

(Riprese video e montaggio di MC- Massimo Cimiotti videomaker)

 

 

In base alle statistiche più recenti il 95% degli adulti in Italia beve abitualmente caffè, ma solo una piccola parte sa distinguere un caffè prodotto artigianalmente e quello frutto di una lavorazione industriale.

Eppure fra le due bevande la differenza è davvero grande.

Prima di arrivare nella tazzina il percorso prevede molte tappe, che vanno dalla coltivazione della pianta alla torrefazione, dalla composizione delle miscele alla macinatura, per terminare con la preparazione della bevanda. Un produttore artigianale come Coffeel segue con cura a attenzione tutto il percorso, partendo proprio dalla selezione delle piantagioni di caffè da cui si rifornisce, analizzando i metodi di coltivazione, l’ambiente e la tipologia del terreno, coinvolgendo i coltivatori e valutando il raccolto e la spedizione, perché l’insieme di questi fattori determinano la qualità dei semi.

Una scelta non facile perché al mondo esistono moltissime varietà di piante di caffè, anche se le più coltivate sono due: l’Arabica, originaria dell’Etiopia, e la Robusta, coltivata soprattutto in Brasile e Africa.

 

Ma una buona scelta della materia prima da sola non è sufficiente a garantire un’alta qualità. La lavorazione, in particolare la tostatura dei chicchi è molto importante proprio per non perdere tutti gli aromi ed anzi esaltarne il profumo ed il gusto.

Il caffè inoltre deve essere macinato poco prima dell’utilizzo e preparato correttamente per dare alla bevanda un gusto corposo e piacevole.

Per Coffeel tutto il processo è impostato per ricercare una perfetta qualità, creando miscele equilibrate e adatte alle diverse tecniche di estrazione.

Un progetto nato dalla passione di Fulvio e di Claudia, che ha permesso di sviluppare un modo diverso di pensare al caffè proponendo un'autentica Quality Coffee Experience.

I clienti di questo laboratorio, sia consumatori privati sia del mondo della ristorazione trovano un prodotto altamente selezionato e possono  condividere un percorso di crescita in grado di regalare tutto il piace e l’emozione del caffè.

In collaborazione con importanti ristoranti, come il Mirazur di Mauro Colagreco e i migliori bar della zona vengono preparate miscele, che tengono conto dell’evoluzione dei tempi e dei gusti. Prodotti adatti per le estrazioni a filtro, espresso, moka e capsule compatibili Nespresso. Un'azienda inoltre che ha investito molto nella formazione e nelle più sofisticate attrezzature del laboratorio, che sono all’avanguardia e di ultima generazione. In sede si svolge anche un’importante attività di consulenza e formazione sia per professionisti sia per gli appassionati che vogliono scoprire i segreti della torrefazione e diventare sommelier del caffè.

Proprio come un vino di alta qualità

 

Come spiega il direttore dell’associazione di categoria degli artigiani, Luciano Vazzano si tratta “prodotti di grande eccellenza, produzioni rare e De.Co. Sono i veri protagonisti di questo viaggio che porterà i lettori a scoprire le bellezze del territorio e da dove viene quello che mangiamo e da chi è prodotto. Ma soprattutto scopriremo anche il grande contributo degli artigiani alla conservazione dell’ambiente, alla salvaguardia delle tradizioni e ed allo sviluppo di un nuovo turismo esperienziale. Un viaggio fra le botteghe artigiane del Ponente ligure, che rappresentano anche un presidio di socialità per tanti borghi e vallate dell’entroterra. Un percorso alla scoperta di realtà artigianali, che non sono semplici laboratori o negozi, ma veri punti di ritrovo e di cultura, dove il lavoro dell’uomo genera bellezza e prodotti unici. Artigiani consapevoli dell’importanza del rapporto con l’ambiente e il territorio, custodi di tradizioni millenarie, ma aperti all’innovazione e con tante storie da raccontare”.

 

Il laboratorio Coffeel si trova a Ventimiglia in via XXV Aprile, 4 telefono +39 0184 841522; mail info@coffeel.net dispone inoltre di un sito internet e di una vivacissima pagina facebook


Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

martedì 30 novembre
martedì 14 settembre
venerdì 03 settembre
martedì 31 agosto
mercoledì 25 agosto
martedì 24 agosto
venerdì 20 agosto
martedì 17 agosto
venerdì 13 agosto
venerdì 06 agosto
martedì 03 agosto
venerdì 30 luglio
martedì 27 luglio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium