/ Attualità

Attualità | 12 agosto 2021, 18:45

Coronavirus: nessun operatore sanitario della nostra provincia tra i 71 'no vax' sospesi e senza stipendio

Dei 71 alcuni sono stati spostati a servizi non a contatto con i malati

Coronavirus: nessun operatore sanitario della nostra provincia tra i 71 'no vax' sospesi e senza stipendio

Nessun sanitario dell’Asl 1 imperiese è stato sospeso senza stipendio, tra quelli considerati ‘no vax’ in tutta la Liguria. Sono in totale 71 al momento, in Liguria, i sanitari del sistema regionale sospesi senza stipendio o spostati a servizi non a contatto con i malati.

Si tratta di dipendenti che non hanno voluto sottoporsi al vaccino. Si tratta di 34 operatori all'ospedale San Martino di Genova, che ha oltre 5.000 dipendenti, due al pediatrico Gaslini, 16 nella Asl 3 di Genova, 17 nella Asl 4 del Tigullio e 2 nella Asl della Spezia.

Ricordiamo che il sistema sanitario regionale conta su circa 25 mila dipendenti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium