/ Cronaca

Cronaca | 11 agosto 2021, 17:40

Ventimiglia: tentano di rubare una moto e fuggire davanti alla polizia, portati in comunità due 17enni

I due ragazzi erano stati recentemente indagati in stato di libertà per una serie di reati contro il patrimonio, commessi in concorso tra loro e con un complice maggiorenne, nella notte del 2 luglio.

Ventimiglia: tentano di rubare una moto e fuggire davanti alla polizia, portati in comunità due 17enni

Due 17enni intemeli sono stati portati in comunità dalla Polizia di Ventimiglia. I due ragazzi erano stati recentemente indagati in stato di libertà per una serie di reati contro il patrimonio, commessi in concorso tra loro e con un complice maggiorenne, nella notte del 2 luglio.

Erano stati colti in flagranza dai poliziotti delle volanti sul lungomare nella periferia est della città, mentre tentavano di rubare un motociclo in sosta, manomettendone i cavi dell’accensione. Fermati dopo un primo tentativo di fuga, erano stati incastrati dalle mani sporche di grasso, dal possesso di arnesi da scasso, di un passamontagna e di due caschi per motociclista risultati rubati nello scooter. In particolare, i due, nonostante la giovanissima età, si sono resi responsabili nel recente passato di numerosi altri reati, quali molteplici furti aggravati, danneggiamento, ricettazione, reati inerenti agli stupefacenti. Entrambi avevano anche partecipato alle razzie notturne di quella che, nel 2019, era stata definita dai media “baby gang”. 

Già più volte sottoposti a procedimenti penali, a misure cautelari di collocamento in diverse comunità per minori e, in un caso anche in carcere. Questa volta gli agenti hanno eseguito il provvedimento di misura cautelare adottato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale per i Minorenni di Genova, che ha disposto l’accompagnamento degli indagati in due differenti comunità fuori regione.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium