Elezioni comune di Diano Marina

 / Politica

Politica | 03 agosto 2021, 17:42

Ventimiglia: oggi la Commissione ha votato contro la pratica della Coop ma giovedì sarà una scelta al 'fotofinish'

Questa mattina la pratica ha incassato il respingimento dalla Commissione Lavori Pubblici ma, sul piano politico si conferma una spina nel fianco dell'Amministrazione.

Ventimiglia: oggi la Commissione ha votato contro la pratica della Coop ma giovedì sarà una scelta al 'fotofinish'

Sarà una votazione al ‘fotofinish’, quella sulla pratica della Coop di via Tacito a Ventimiglia, nel corso del Consiglio comunale di giovedì sera, all’interno del quale spicca proprio la discussione sul documento che, presentato a suo tempo dall’Amministrazione Ioculano è stato riproposto da quella attuale.

Questa mattina, di fatto la Commissione Lavori Pubblici ha respinto la pratica con 7 astenuti, 2 favorevoli e 7 contrari. Ma, lo ricordiamo, il parere della commissione non è vincolante anche se ovviamente si apre un problema di carattere politico. Nel corso della riunione di oggi è emerso il voto contrario (e compatto) della Lega che conta su 5 voti, compreso quello del Presidente del Consiglio. Contro si è schierata anche la lista ‘Scullino Sindaco’, per la quale il Consigliere Giuseppe Palmero ha tenuto a sottolineare il voto contrario del collega Francesco Rea. Due i voti favorevoli, quello di Fratelli d’Italia e Forza Italia mentre si sono astenuti tutti i gruppi di opposizione.  

Ma cerchiamo di fare i ‘conti’ per la votazione di giovedì sera, in modo da capire se la pratica ha i numeri per passare. Secondo i rumors comunali il documento dovrebbe incassare i voti a favore del Sindaco, di uno dei due della sua lista civica (Rea), ovviamente di Bartolomeo Isnardi (FdI) e Cristina D’Andrea (Fi) e, forse di Francesco Mauro (Misto). A questi potrebbero aggiungersi i tre voti del Pd, portando il totale a 8.

Per contro ci saranno i voti contrari della Lega (5) e di Giuseppe Palmero, mentre rimangono in stand-by Massimo D'Eusebio e Alberfto Ballestra (2) e di Gabriele Sismondini. Con questa ‘conta’ i voti contrari sarebbero 9 (se votassero in questo modo AI e Sismondini) ma, se l’esponente di Ventimiglia Riparte sembra più per il no che per il si, nonostante la sua astensione odierna, sembrano due gli aghi della bilancia, ovvero i Consiglieri di 'Ventimiglia in Movimento', che hanno nei giorni scorsi più volte confermato che decideranno solo in aula.

Una situazione intricata, come si può vedere, per una pratica che nei giorni scorsi ha anche incassato il secco ‘no’ da una petizione protocollata in Comune, da parte di 521 residenti della zona di via Tacito, che non voglio l’insediamento commerciale. Oggi, nel corso della Commissione sono stati analizzati gli aspetti principali della pratica che, alla fine, non ha ottenuto l’ok.

Dal Partito Democratico, che aveva promosso la pratica durante l’Amministrazione Ioculano, confermano “Ci riserviamo in queste 48 ore di studiarla ancora a fondo. Sicuramente ci siamo astenuti più che altro per far risaltare la spaccatura che c’è in maggioranza e non per quello che sarà il voto finale”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium