Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 03 agosto 2021, 18:58

Taggia: degrado e incuria a Borgo San Martino, ordinanza del Sindaco alla proprietà degli immobili

Pericolo di incendi per la presenza di erbacce e sterpaglie ma anche la rottura dei tombini con fili elettrici che spuntano

Taggia: degrado e incuria a Borgo San Martino, ordinanza del Sindaco alla proprietà degli immobili

Degrado e incuria sui terreni di regione San Martino a Taggia e il Sindaco emana un’ordinanza per il pericolo alla pubblica incolumità per la possibilità di incendi spontanei.

I terreni, lo ricordiamo, sono privati e di proprietà della società ‘Borgo San Martino srl’ ma costeggiano il campo sportivo Comunale ‘Marzocchini’, mettendo a rischio luoghi pubblici. Anche il transito pedonale sul marciapiede attiguo è pericoloso visto che mancano diversi coperchi dei tombini, che contengono fili elettrici della pubblica illuminazione.

Proprio per questo il Sindaco, Mario Conio, ha emesso una Ordinanza Sindacale con la quale obbliga il proprietario dell’area a pulire e igienizzare i luoghi ma anche alla messa in sicurezza delle parti elettriche, in modo da evitare inconvenienti igienico-sanitari e potenziali rischi per la salute, sicurezza ed igiene pubblica. Gli interventi dovranno essere messi in atto entro 5 giorni.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium