Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 03 agosto 2021, 11:22

Diano Marina, è un 53enne marocchino l'uomo travolto dal treno in galleria: ferite compatibili con il suicidio, ma al momento non si esclude l'ipotesi dell'incidente

L'uomo potrebbe essersi sdraiato sui binari e ciò si desume dalle ferite riportate alla testa e alle gambe. Sul caso sono in corso accertamenti da parte della Polfer che sta visionando anche le telecamere per comprendere quanto accaduto ieri sera

Diano Marina, è un 53enne marocchino l'uomo travolto dal treno in galleria: ferite compatibili con il suicidio, ma al momento non si esclude l'ipotesi dell'incidente

Sono a lavoro gli agenti della Polfer di Imperia per stabilire con esattezza quanto accaduto ieri sera, poco prima delle 23, all'interno della galleria ferroviaria di Diano San Pietro, nei pressi della stazione di Diano Marina, in direzione Ventimiglia.

Un uomo, 53anni di nazionalità marocchina, senza fissa dimora, è stato travolto da un treno in transito. Dovrebbe trattarsi, purtroppo, di un suicidio, ma le forze dell'ordine al momento non escludono neanche l'ipotesi dell'incidente.

I traumi riportati dall'uomo farebbero propendere per un gesto volontario. Il 53enne potrebbe essersi sdraiato sui binari poichè ciò, al momento, sarebbe compatibile, con le ferite riportate alla testa e alle gambe. Ma ovviamente nessuna ipotesi viene tralasciata. 

Saranno le immagini delle telecamere, eventualmente, ad aiutare gli agenti nella ricostruzione dei fatti. Sul posto ieri sera anche i sanitari del 118, i vigili del fuoco, i Carabinieri della stazione di Diano Marina e il medico legale Luca Leoncini.

In poco più di un mese questa è la seconda morte registrata proprio nei pressi della stazione di Diano Marina. Il 30 giugno scorso, in galleria, si è suicidata una donna, imprenditrice di 43 anni. I sanitari tentarono in tutti i modi di salvarla, ma purtroppo era troppo tardi. 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium