Elezioni comune di Diano Marina

 / Eventi

Eventi | 02 agosto 2021, 13:47

Giovedì prossimo, ultimo appuntamento del festival internazionale della città di Imperia ‘Serate organistiche Leonardiane’

Protagonisti della serata saranno il M° Christian von Blohn all’organo ed il M° Giorgio Revelli al pianoforte

Giovedì prossimo, ultimo appuntamento del festival internazionale della città di Imperia ‘Serate organistiche Leonardiane’

Si chiude giovedì 5 agosto 2021 alle ore 21 presso la Concattedrale di San Maurizio ad Imperia l’ultimo appuntamento del festival internazionale della città di Imperia ‘Serate organistiche Leonardiane’, con ingresso gratuito.

Per l’occasione è stato organizzato un concerto davvero raro per organo e pianoforte durante il quale i due strumenti a tastiera dialogheranno e si daranno battaglia in un grande confronto virtuosistico, grazie a due interpreti d’eccezione, il M° Christian von Blohn all’organo ed il M° Giorgio Revelli al pianoforte.

Il programma permetterà al pubblico di ascoltare pagine di Reinhard, Bach e yon che metteranno in valore l’acustica del Duomo e la dinamicità dei due strumenti. Un appuntamento imperdibile soprattutto per la rarità dell’offerta e la spettacolarità del programma eseguito dai due musicisti che lo porteranno poi in tutta Europa a partire già dal 2022.

Christian von BLOHN si è diplomato alla Musikakademie Saarbrücken nel 1987 con una laurea di primo livello in musica sacra (direzione corale e d'orchestra con Volker Hempfling e Dieter Loskant) e anche con una laurea in Educazione musicale, e laureato in organo. Ha inoltre studiato pianoforte con Kurt Schmitt e musica da camera con Walter Blankenheim e Jean Micault, nonché clavicembalo con Martin Galling. Ha continuato i suoi studi musicali in Svizzera presso il Conservatoire de Lausanne con André Luy, dove ha ricevuto il Premier Prix de Virtuosité nel 1991. Ulteriori studi con Daniel Chorzempa lo hanno portato alla Musik-Akademie Basel, all'Università Mozarteum di Salisburgo e alla Royal School di Church Music nel Regno Unito, dove era sotto la guida di Peter Hurford e Julian Smith.
Nel 1990 ha fondato il Collegium Vocale Blieskastel, con il quale dirige regolarmente spettacoli con vari stili di musica sacra. Dopo aver insegnato nei conservatori di musica di Karlsruhe, Trossingen e Mannheim, ora insegna alla Musikakademie Saarbrücken. Un fitto programma di concerti lo porta in tutta Europa e può essere ascoltato in numerosi album e trasmissioni radiofoniche e televisive.

Giorgio REVELLI è organista, clavicembalista e direttore di coro. E’ cresciuto musicalmente in Francia, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatoire National de Région de Nice (Francia) nella classe d’Organo di René Saorgin e in clavicembalo con Mireille Podeur presso il Dipartimento di musica antica dello stesso Conservatorio; in pianoforte con Elzbieta Glabowna. Dal Gennaio 2016 è stato nominato responsabile degli eventi culturali musicali e direttore del coro del Duomo Concattedrale San Maurizio di Imperia Porto Maurizio. Ricopre il ruolo di direttore artistico di prestigiosi festivals come il Festival internazionale della città di Imperia “Serate organistiche leonardiane”, e del festival internazionale di musica classica ”Frequenze 20.0”. Dal 2021 è direttore dell’Accademia musicale diffusa ACME’.
La sua attività concertistica lo porta ad esibirsi regolarmente in Italia, in Europa, negli USA, America del Sud ed in Canada in collaborazione con festivals, università, teatri ed enti culturali di prestigio internazionale.

Per il secondo anno consecutivo il festival si pregia del sostegno del Comune di Imperia grazie all’interessamento del sindaco di Imperia Dott. Claudio Scajola ed alla sensibilità dell’assessore alla cultura Marcella Roggero che hanno colto favorevolmente l’iniziativa del direttore artistico del festival , il M° Giorgio Revelli, di unire simbolicamente Porto Maurizio ed Oneglia attraverso un aspetto di eccellenza della città di Imperia, i due prestigiosi organi a canne del Duomo di San Maurizio e della Basilica di San Giovanni.

La stagione organistica 'Serate organistiche Leonardiane' vede la preziosa collaborazione del parroco del Duomo Monsignor Lucio Fabbris, senza dimenticare il grande appoggio degli anni precedenti del Rev. Don Ivo Raimondo, del Rev. Don Gustavo Del Santo, e da quest’anno del Reverendo Don Alessandro Ferrua.

email serateleonardiane@gmail.com, www.giorgiorevelli.eu pagina fb serateorganisticheleonardiane

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium