Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 30 luglio 2021, 08:01

Ventimiglia: macchinisti francesi segnalano la possibile presenza di migranti su un treno merci, ricerche in atto

Sul posto stanno lavorando Vigili del Fuoco e Polizia Ferroviaria ma, al momento, dei profughi nessuna traccia

Ventimiglia: macchinisti francesi segnalano la possibile presenza di migranti su un treno merci, ricerche in atto

Vigili del Fuoco e agenti della Polizia Ferroviaria al lavoro, questa mattina allo scalo merci di Ventimiglia, dietro il teatro romano, per la ricerca di migranti che, secondo il racconto di alcuni ferrovieri francesi, si sarebbero nascosti in un treno merci.

La ricerca è iniziata poco prima delle 7, quando i manovratori del merci, che sarebbe poi dovuto partire verso la Francia, hanno notato alcuni teli che sarebbero stati spostati. Hanno così chiesto l’intervento della Polizia Ferroviaria e, sul posto, sono arrivati anche i Vigili del Fuoco della città di confine.

Al momento nessun migrante è stato trovato all’interno del treno. Non sarebbe la prima volta che i profughi tentano di superare il confine italo-francese a bordo di convogli. Negli anni, infatti, hanno cercato i rifugi più disparati: chiudersi nelle toilette o negli anfratti più strani dei treni sono le tecniche più utilizzate. Ma, a volte, anche nascondigli sui tetti o sotto i convogli che, purtroppo, hanno anche portato a tragedie annunciate.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium