Elezioni comune di Diano Marina

 / Eventi

Eventi | 24 luglio 2021, 10:27

Sanremo Forte Santa Tecla: grandi applausi per i racconti del fotografo Alfredo Moreschi

Intervistato dal giornalista Claudio Porchia ha mostrato immagini inedite e raccontato episodi curiosi della storia del Festival della canzone italiana.

Alberto Parodi, Alfredo Moreschi e Claudio Porchia al termine della conferenza

Alberto Parodi, Alfredo Moreschi e Claudio Porchia al termine della conferenza

Si è tenuto ieri sera al Forte di Santa Tecla di Sanremo il secondo appuntamento della rassegna “Chiacchiere in mostra”. Protagonista il fotografo sanremese Alfredo Moreschi, che, intervistato dal giornalista Claudio Porchia, ha raccontato una divertente e curiosa storia dei primi 25 anni del Festival della Canzone Italiana, ospitati dal Casinò di Sanremo dal 1951 al 1976.

La conferenza divertente e animata dalla proiezione delle immagini dell’archivio Moreschi è stata per il numeroso pubblico un’interessante occasione per ricordare un evento che ha segnato non solo la storia della canzone ma anche quella del costume del nostro Paese.  L’incontro, introdotto dall’ architetto Alberto Parodi, direttore Forte Santa Tecla, ha permesso al pubblico di scoprire episodi sconosciuti e ascoltare i racconti di un fotografo attento e pronto dietro le quinte a cogliere i momenti più curiosi.

Una conferenza molto apprezzata da tutti i presenti, che hanno occupato tutti i posti disponibili in sala e che al termine si sono complimentati con i relatori.

La rassegna “Chiacchere in mostra” prosegue venerdì 30 luglio sempre alle ore 21.00 con la conferenza “I russi in riviera fra ottocento e novecento” della dott.sa Marina Moretti con il contributo di Silvia Salvini.

La mostra “Turismo a Sanremo” resterà aperta fino al 31 agosto.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium