/ Cronaca

Cronaca | 22 luglio 2021, 09:09

Sanremo: voglia di 'Green pass' o fiducia nel vaccino? Ieri la 'open night' è terminata oltre la mezzanotte (Foto)

Quasi 500 le vaccinazioni di ieri, tra prima e seconda dose. Oggi si ripete al Palasalute di Imperia e domani all'hub di Camporosso. Nelle prossime ore saranno forniti i 'numeri' ufficiali della serata di ieri.

Sanremo: voglia di 'Green pass' o fiducia nel vaccino? Ieri la 'open night' è terminata oltre la mezzanotte (Foto)

E’ stata vaccinata ben oltre la mezzanotte l’ultima delle moltissime persone che ieri, da ben un’ora prima delle 19, ha affollato la zona di corso Garibaldi e quella antistante il Palafiori, per farsi somministrare il vaccino, nell’ambito della prima delle tre ‘Open night’ organizzate dall’Asl 1 Imperiese per conto della Regione.

Quasi 500 le vaccinazioni somministrate, un successo che ha superato le più rosee previsioni e che, in termini di presenze oltrepasserà il numero dei vaccini somministrati la scorsa settimana (295). L’ormai imminente decreto sul ‘Green pass’ ha sollecitato anche i più scettici al vaccino e, anche per questa sera al Palasalute di Imperia si attende il ‘pienone’ come, probabilmente, anche domani a Camporosso.

“La terza Open Night (la prima della settimana) - ha commentato il Presidente Giovanni Toti - organizzata da Regione Liguria per la somministrazione senza prenotazione delle prime e seconde dosi del vaccino anti Covid-19 si è rivelata un altro grande successo, con 3.689 vaccini somministrati in tutte le Asl Liguria. Una risposta importante che ci consente di andare nella giusta direzione per la lotta al Coronavirus. Sono convinto che anche nelle serate di oggi e domani i liguri aderiranno alla campagna vaccinale, unica arma per sconfiggere definitivamente il virius”.

Dei 3.689 vaccini somministrati 1.650 sono state le prime dosi e 2.039 le seconde dosi. In Asl 1 sono stati 472 i vaccini (prime dosi 343, di cui 341 Pfizer e 2 Moderna, seconde dosi 129 di cui 115 Pfizer e 14 moderna).

L’ultimo vaccino è stato inoculato intorno alle 00.20 e la serata ha messo sicuramente a dura prova medici, infermieri e addetti dell’Asl che, probabilmente, non si attendevano così tanta gente. Alle 18 già almeno 100 persone erano in coda davanti al Palafiori e, verso le 19.30 la fila aveva raggiunto la zona di via Pallavicino. Nelle prossime ore saranno forniti i ‘numeri’ della serata di ieri, che saranno sicuramente superiori a quelle precedenti.

A prescindere dagli intendimenti delle persone (fiducia nel vaccino o volontà di ottenere il ‘green pass’ per viaggi, locali o altro), quella delle ‘notti vaccinali’ sembra una scelta vincente, dettata anche dalle serate estive che, ovviamente, incentivano la popolazione a uscire e scegliere di farsi inoculare il vaccino, approfittando del fatto che non serve la prenotazione. Ovviamente, lo ricordiamo, chi si è sottoposto ieri alla prima dose, dovrà tornare per la seconda, con le indicazioni fornite ieri.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium