/ Sport

Sport | 21 luglio 2021, 08:46

Cambio della proprietà alla Sanremese: gli 'Irriducibili' ringraziano Del Gratta e sostengono l'arrivo di Masu

"Alla nuova dirigenza auguriamo un sereno e proficuo lavoro. I risultati potranno arrivare oppure no, è la legge dello sport, ma se dimostreranno, come speriamo, serietà e competenza, avranno il nostro incondizionato sostegno. Forza Sanre!”

Cambio della proprietà alla Sanremese: gli 'Irriducibili' ringraziano Del Gratta e sostengono l'arrivo di Masu

Ora che è ufficiale il passaggio di proprietà dalla famiglia Del Gratta all'imprenditore Alessandro Masu, il gruppo ‘Irriducibili Sanremo’ ringrazia per l'impegno (economico, temporale ed emotivo), profuso in questi ultimi anni alla guida della società, tutta la famiglia Del Gratta, ed in particolare l'ormai ex Presidente Marco per l'attaccamento dimostrato ai colori biancoazzurri che è andato ben oltre il puro aspetto istituzionale.

“Un sentito ringraziamento – evidenziano gli ‘Irriducibili’ - va anche a Dino Miani per il continuo e tangibile contributo dato alla crescita della società. Come gruppo, pensiamo di esserci comportati sempre con lealtà riguardo le vicissitudini societarie, prendendo posizioni a volte contrarie alla dirigenza mediante critiche, crediamo costruttive, sicuramente libere, ma sempre nel rispetto dei ruoli. Al contempo pensiamo di non aver mai fatto mancare il nostro sostegno alla proprietà in particolari momenti delle passate stagioni. Con lo stesso spirito di autonomia, libertà e rispetto, saremo il pungolo di questa nuova dirigenza che avrà l'onore e l'onere di rappresentare Sanremo e la Sanremese in giro per l'Italia. Per noi la Sanremese non è solo una storica società calcistica. Il bianco e l'azzurro fanno parte del nostro Dna. E' per quei colori che battono forte i cuori di tutta la Gradinata Nord che è la nostra casa da anni. La gloriosa bandiera con  il leone rampante che con orgoglio sventoliamo in tutti gli stadi d'Italia è il simbolo della nostra appartenenza e il segno tangibile del nostro infinito amore”.

“Speriamo – terminano - in queste poche ultime righe di aver fatto capire cosa rappresenti la Sanremese per noi. Alla nuova dirigenza auguriamo un sereno e proficuo lavoro. I risultati potranno arrivare oppure no, è la legge dello sport, ma se dimostreranno, come speriamo, serietà e competenza, avranno il nostro incondizionato sostegno. Forza Sanre!”

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium