Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Infermiere e salute | 04 luglio 2021, 06:00

I falsi miti estivi per una ragionata estate in sicurezza Verità o fantasia? Le 10 domande più cliccate in estate.

Comunque per ogni dubbio consultate il vostro medico, potrà fugare ogni dubbio, l’estate è bella se vissuta in piena consapevolezza ed in salute,

I falsi miti estivi per una ragionata estate in sicurezza  Verità o fantasia? Le 10 domande più cliccate in estate.

Verità o fantasia? : Le 10 domande più cliccate in estate.

1) più si beve e più si suda 

Falso: la sudorazione svolge un’importante azione di termoregolazione per far si che la temperatura corporea non si innalzi sopra i 37 gradi circa.

Se bevo, e quindi sudo, significa che il mio corpo ha bisogno di raffreddarsi. Quando, esso ha raggiunto una temperatura accettabile ciò che bevo ed il mio corpo in linea di massima non assimila, viene eliminato con le urine

 

2) dopo aver pranzato devo aspettare due ore prima di andare in acqua ?

Vero e falso.

Secondo la media degli italiani, ci vorrebbero almeno due ore prima di fare il bagno, che diventano tre per la cultura cubana e una, secondo altri pensieri.

Cosa succede quando mangiamo? Gli organi deputati alla digestione compiono un gran lavoro per digerire tutto il nostro pranzo, tuttavia un fisico sano dovrebbe essere in grado di fare più cose contemporaneamente senza mai far mancare sangue ad altri organi.

Comunque valgono le comuni regole del buon senso: vai al mare? Il pasto deve essere leggero, le bevande non alcoliche. Bisogna entrare in acqua gradualmente e non affaticarci con pesanti nuotate o altre attività impegnative, e, soprattutto, se non ci sentiamo al massimo non facciamo nulla di tutto ciò : il mare, come la montagna esigono rispetto delle regole. Ed i bambini ? SOTTO COSTANTE CONTROLLO

 

3) sono già abbronzato, la mia pelle non si danneggerà se non uso protezione solare

Falso: la pelle abbronzata ha un fattore di protezione di circa 3/4 pensate che basti?

A volte i danni del sole non si vedono subito, ma a distanza di anni accrescendo il rischio di melanoma.

E neanche una pelle priva di nei è al sicuro : il gradiente di pericolo è lo stesso

 

4) Gli occhi non possono soffrire di scottature solari

Falso: Anche se gli occhi non sono paragonabili alla pelle in fatto di scottature, possono però andare incontro a problemi seri se sottoposti allo stress solare: a partire dagli arrossamenti, alla visione offuscata, ad edemi , fino alla perdita temporanea della vista: utilizzare degli occhiali da sole, con protezione certificata, può ridurre al minimo questi disagi

 

5) mangiare  semi di anguria e melone causano l’appendicite

falso:  (togliendo coloro che soffrono di patologie intestinali),se si è sani,  il corpo è in grado di far transitare e quindi espellere normalmente questi semi.

Se proprio non riuscite a farne a meno, rimanete molto idratati, mangiando normalmente.. vedrete che come sono entrati, usciranno (si dice che a qualcuno è germogliato un melone nella pancia)… Senza esagerare però….!!!Ogni cosa deve essere limitata..

 

6) urinare sopra le punture di medusa attenua il dolore

 falso, non c’è nessuna prova scientifica che lo provi.. un ottimo rimedio casalingo è l’aceto, da mettere su una pezzuola ben intrisa da lasciare per 20 minuti circa

 

7) se è nuvoloso non passano raggi solari dannosi

falso : in una giornata nuvolosa può passare anche l’80% dei raggi UV.. fate voi

 

8) il cloro della piscina non la disinfetta completamente

vero: il cloro non riesce a uccidere tutti i batteri di una piscina, per cui c’è la stessa possibilità di assimilare batteri ed altro tanto quanto al mare , quindi fare una doccia prima diminuisce un minimo la possibilità di infettare l’acqua trasportando batteri.

 

9) strofinarsi la pelle con preparati all’aglio allontana le zanzare

Falso: allontanerà i vostri amici, non le zanzare. Non ci sono prove scientifiche che l’aglio sulla pelle allontani le zanzare.

 

10) Le bevande energetiche aiutano a battere il calore

Falso: le bevande energetiche reintegrano i Sali minerali ed eventualmente le vitamine :la vecchia bottiglia d’acqua è ancora il metodo migliore.

 

Comunque per ogni dubbio consultate il vostro medico, potrà fugare ogni dubbio, l’estate è bella se vissuta in piena consapevolezza ed in salute, non deve essere un bollettino di guerra tra morti e feriti..e se siete in auto…..NON BEVETE alcolici, fate guidare chi non beve…non è una vergogna : è salvarvi la pelle.

Buon divertimento!!!!!

 

                                                                                  Roberto Pioppo

 

Fonti

 

http://www.salute.gov.it/caldo.html

 

http://www.bussolasanita.it/schede-2012-i_cinque_consigli_per_un_estate_in_salute

 

http://www.health.com/health/gallery/0,,20385879,00.html

 

health.usnews.com/health-news/slideshows/pop-quiz-are-these-10-summer-myths-true-or-false

 

https://weather.com/health/news/dont-fall-these-summer-health-myths-20140604#/

 

 

Disclaimer:

Tutti gli articoli redatti dal sottoscritto, si avvalgono dei maggiori siti e documenti basati sulle evidenze, ove necessario sarà menzionata la fonte della notizia: essi NON sostituiscono la catena sanitaria di controllo e diagnosi di tutte le figure preposte, come ad esempio i medici. Solo un medico può effettuare la diagnosi ed approntare un piano di cura.

Le fonti possono non essere aggiornate e allo stato dell’arte possono esservi cure, diagnosi e percorsi migliorati rispetto all’articolo.

Immagini, loghi o contenuti sono proprietarie di chi li ha creati, chi è ritratto nelle foto ha dato il suo consenso implicito alla pubblicazione.

Le persone intervistate, parlano a titolo personale, per cui assumono la completa responsabilità dell’enunciato, e dei contenuti.

Il sottoscritto e Sanremonews in questo caso non ne rispondono.

 

L'Infermiere è un professionista sanitario laureato il cui compito è la somministrazione della cura, il controllo dei  sintomi e la  cultura all’ Educazione Sanitaria.

 

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

domenica 29 agosto
domenica 22 agosto
domenica 01 agosto
domenica 25 luglio
sabato 26 giugno
domenica 20 giugno
domenica 06 giugno
domenica 30 maggio
domenica 23 maggio
sabato 15 maggio
domenica 02 maggio
domenica 25 aprile
domenica 18 aprile
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium