/ Attualità

Attualità | 19 giugno 2021, 07:21

Ancora una volta 'San Remo': azienda statunitense usa il marchio (sbagliato) per vendere prodotti con il nome di Sanremo

Avviene per un portale che, su Internet e sui social network vende prodotti con marchi di ogni genere: città, brand diversi e tanto altro. Il tutto stampando magliette, felpe, borse, vestiti in genere, ma anche tazze e cover per cellulari.

Ancora una volta 'San Remo': azienda statunitense usa il marchio (sbagliato) per vendere prodotti con il nome di Sanremo

Sono praticamente due tormentoni messi insieme. Si tratta dell’annoso problema relativo al modo di scrive Sanremo e, forse in questo caso più grave, lo sfruttamento dell’immagine della città dei fiori.

Avviene per un portale che, su Internet e sui social network vende prodotti con marchi di ogni genere: città, brand diversi e tanto altro. Il tutto stampando magliette, felpe, borse, vestiti in genere, ma anche tazze e cover per cellulari. Il sistema è molto semplice: si acquistano i prodotti e si pubblicizzano con il marchio e il nome della città.

Il sito si chiama ‘bestgitf4u’, ovvero il miglior regalo per te, e propone materiale di ogni genere. Per quanto riguarda Sanremo, come si può vedere dalle foto, l’errore è proprio nella scritta che, in molti sbagliano pensando al santo che, di fatto non c’è.

La storia, infatti, racconta che Sanremo deriva dalla storpiatura dialettale di San Romolo, questo si staccato e Santo, perché la città dei fiori originariamente era chiamata Matuzia. C’è poi il vero motivo dell’eventuale contendere, legato al marchio del Comune, il classico leone rampante sulla palme, che è di proprietà di palazzo Bellevue.

Da notare che, come si può vedere dalle foto, il marchio è stampato in post produzione con un software apposito. Scorrendo infatti il sito si nota che i prodotti sono sempre gli stessi, ma cambiano marchi e nomi di città. Sanremo (e non San Remo) fa sempre gola, visto il suo nome altisonante in Italia e all’estero. Ora rimane da capire se il Comune vorrà intervenire o meno.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium