Elezioni comune di Diano Marina

 / Eventi

Eventi | 17 giugno 2021, 12:18

Ventimiglia: programma di eventi e 'Sono un Asso al Museo', ecco le proposte per i siti storici della città (Foto e Video)

Presentato lo strumento didattico per approfondire la conoscere dei musei archeologici di Ventimiglia (Preistorico dei Balzi Rossi e zona archeologica, Area archeologica di Nervia e Museo Civico Archeologico Girolamo Rossi)

Ventimiglia: programma di eventi e 'Sono un Asso al Museo', ecco le proposte per i siti storici della città (Foto e Video)

Per celebrare le Giornate Europee dell'Archeologia 2021 la Direzione regionale Musei Liguria, i Musei archeologici di Ventimiglia e la Soprintendenza propongono un ricco programma di eventi e incontri, da oggi a domenica. Visite guidate, aperture straordinarie degli scavi archeologici e attività per bambini per scoprire il territorio dalla Preistoria all'età romana.

Quattro giorni di appuntamenti dedicati all'archeologia per scoprire Ventimiglia dalla Preistoria all'Età romana una proposta diffusa tra le diverse realtà della città. La Direzione regionale Musei Liguria, La Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le Province di Imperia e Savona, il Museo Civico Girolamo Rossi di Ventimiglia, L'istituto Internazionale di Studi Liguri organizzano in sinergia un programma ricco di proposte per il pubblico. 

Oggi sono stati presentati i risultati del progetto MUSST - Musei e sviluppo dei sistemi museali territoriali con Antonella Traverso e Valentina Fiore (Direzione regionale Musei Liguria). Erano presenti anche Sergio Scibilia e Daniela Gandolfi, direttrice del Museo Girolamo Rossi. Si tratta di un nuovo set di ‘carte da –gioco’ per scoprire i musei archeologici di Ventimiglia e una breve guida dei musei dei Balzi Rossi e dell'Area archeologica di Nervia, nuovi strumenti che saranno messi a disposizione di scuole e famiglie per scoprire i musei e le loro collezioni.

Alle 16 apertura straordinaria dell'Area archeologica di Porta Marina (accesso da Vico del Pino) con visita guidata di Stefano Costa, Archeologo della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le Province di Imperia e Savona. Domani alle 14.30 si terrà un'escursione didattica dal Forte dell'Annunziata (sede del Museo civico archeologico Girolamo Rossi) al gruppo episcopale di Ventimiglia tra storia e archeologia, a cura di Daniela Gandolfi (Istituto Internazionale di Studi Liguri), Fabio Piuma ed Erino Viola (MAR Ventimiglia). 

Sabato alle 10 e alle 11 apertura straordinaria dell'area di Scavo delle Mura settentrionali (Via Porta di Provenza) con visite guidate tenute da Daniela Gandolfi e Lorenzo Ansaldo (Istituto Internazionale di Studi Liguri). Sarà possibile partecipare anche alle visite guidate della vicina Area archeologica di Nervia (comprendente il teatro romano e la sede museale dell'Antiquarium), a cura di Sara Chierici e Giulio Montinari (Direzione regionale Musei Liguria).

Il gioco di carte presentato è ‘Sono un asso al museo’, uno strumento didattico per approfondire la conoscere dei musei archeologici di Ventimiglia (Preistorico dei Balzi Rossi e zona archeologica, Area archeologica di Nervia e Museo Civico Archeologico Girolamo Rossi) che coprono un ampio arco cronologico che va dalla preistoria alla fine dell'età romana, in corrispondenza con i programmi ministeriali in uso nella scuola primaria.

Nell'ambito del Progetto di Rete museale MuSST#2 finanziato dal MIBACT, è stato realizzato lo strumento didattico composto da:
• un opuscolo contenente una breve storia dei tre musei;
• carte da gioco finalizzate alla conoscenza, attraverso uno strumento ludico, delle maggiori attrattive di ogni singolo museo;
• adesivi dedicati ad ogni museo;
• un scheda esplicativa rivolta agli insegnanti con indicazione dei temi di approfondimento.

Le carte da gioco, contenute in busta, propongono diverse tematiche e possono essere utilizzate per costruire percorsi di visita e apprendimento modulabili sulla classe. Ogni museo ha un colore dedicato, utile anche per il richiamo mnemonico in aula. Le carte del Museo dei Balzi Rossi contengono temi sulla preistoria (la fauna, l'uomo, le sepolture, le erbe e il cibo, l'arte, gli strumenti); quelle dell'Area archeologica di Nervia, come anche quelle del Museo Girolamo Rossi, affrontano temi dedicati alla romanità. Ogni singola carta presenta un breve testo esplicativo del tema contenuto e un gioco interattivo che l'alunno potrà svolgere direttamente sul supporto cartaceo; la stessa carta potrà essere utilizzata dall'insegnante anche per approfondimenti e confronti tra gli alunni e per l'attività didattica in aula.

Ogni bambino partecipante al progetto riceverà un adesivo con l'immagine stilizzata e maggiormente rappresentativa di ciascuno dei musei, a ricordo della visita, con l'incentivo a collezionarli tutti e tre e a scoprire le altre sedi.

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium