Leggi tutte le notizie di 2 CIAPETTI CON FEDERICO ›

Cronaca | 16 giugno 2021, 16:48

Colpi in testa e all'addome, la furia di Antonio Vicari contro Sharon Micheletti, oggi eseguita l'autopsia

Tutti i colpi inflitti da Vicari a distanza ravvicinata con una calbro 7,65 sono risultati fatali, non lasciando scampo a Sharon, che aveva già denunciato più volte quello che sarebbe diventato il suo assasino

Colpi in testa e all'addome, la furia di Antonio Vicari contro Sharon Micheletti, oggi eseguita l'autopsia

Un colpo alla testa e altri due o tre all'addome. E' morta così Sharon Micheletti, la giovane di 30 anni freddata domenica scorsa a Ventimiglia dall'ex Antonio Vicari, che si è tolto la vita poco dopo. Questa mattina il medico legale Andrea Leoncini ha effettuato l'autopsia su entrambi i corpi.

Tutti i colpi inflitti da Vicari a distanza ravvicinata con una calbro 7,65 sono risultati fatali, non lasciando scampo a Sharon, che aveva già denunciato più volte quello che sarebbe diventato il suo assasino.

Vicari l'aveva minacciata più volte, sia tramite Facebook, dove postava foto con armi che non avrebbe potuto e dovuto possedere, che direttamente. Sharon nell'ultimo periodo aveva presentato due denunce, ma non sono servite a proteggerla.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

giovedì 29 luglio
mercoledì 28 luglio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium