/ Cronaca

Cronaca | 14 giugno 2021, 13:33

Imperia, genitori distratti e bimbo di un anno e mezzo rischia di annegare alla Galeazza, salvato da una giovane incinta

Il piccolo, che non aveva braccioli, è sceso giù a picco, ma fortunatamente poco distante era presente Martina Banaudi, educatrice sanitaria imperiese

Imperia, genitori distratti e bimbo di un anno e mezzo rischia di annegare alla Galeazza, salvato da una giovane incinta

Tragedia sfiorata questa mattina verso le 11 alla spiaggia libera della Galeazza a Oneglia, dove un bambino di un anno e mezzo, figlio di una coppia di turisti tedeschi, si è allontanato dalla famiglia entrando in acqua, dove il fondale è subito profondo appena pochi metri dopo la battigia. Il piccolo, che non aveva braccioli, è sceso giù a picco, ma fortunatamente poco distante era presente Martina Banaudi, educatrice sanitaria imperiese che ha assistito alla scena e ha portato immediatamente il bambino fuori dall'acqua tirandolo per la camicetta che indossava.

Ero sulla battigia con mio figlio. - racconta la donna, che è anche incinta del secondo bambino – Ho visto i genitori che chiacchieravano, anche loro sulla battigia, e il loro bimbo di un anno e mezzo, che ancora indossa il pannolino, avvicinarsi verso l'acqua. Mi sono accorta subito del pericolo e ho fatto una corsa, nonostante il pancione, perché sono incinta di 39 settimane. L'ho preso proprio mentre andava giù, per fortuna non ha bevuto. Appena tirato su ha tossito, poi è arrivata la madre che me lo ha strappato dalle braccia senza neanche ringraziarmi”.

Martina vuole che quanto è successo sia da monito per i genitori che a volte non prestano attenzione ai propri figli piccoli in spiaggia. “Ne vedo spesso di scene simili, i bambini vengono lasciati soli e i genitori chiacchierano allegramente. Stamattina sarebbe potuta finire in tragedia, qualcuno poi avrebbe scritto che il bambino sarebbe morto per una fatalità, ma le responsabilità dei genitori in questo caso sarebbero state evidenti”.

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium