Elezioni comune di Diano Marina

 / Cronaca

Cronaca | 09 giugno 2021, 17:02

Sanremo, con la "tecnica dell'abbraccio" raggira un 60enne e gli ruba il Rolex: denunciati due uomini e una donna rumeni

Il furto è avvenuto domenica mattina sulla pista ciclabile. I tre sono stati individuati dalla Polizia in un agriturismo di Ventimiglia. Apparterrebbero ad un gruppo criminale: emessi dal Questura 11 fogli di via

Sanremo, con la "tecnica dell'abbraccio" raggira un 60enne e gli ruba il Rolex: denunciati due uomini e una donna rumeni

La Polizia di Stato di Sanremo ha individuato i responsabili di un furto di un prezioso orologio perpetrato nella mattinata domenica scorsa attraverso la tecnica dell’ 'abbraccio'.

Una donna straniera, di circa vent’anni, ha infatti avvicinato un sessantenne sulla pista ciclabile nel centro cittadino. Dopo aver fatto alcune moine, esprimendosi in lingua spagnola, ha usato la tecnica dell’ 'abbraccio' e gli ha sfilato via, dopo un fugace contatto, un Rolex all’ignara vittima. Quest’ultimo si accorgeva del furto solo dopo essersi allontanato dall’autrice del reato, infastidito dalla condotta della stessa.

Gli uomini della Sezione Investigativa si sono attivati immediatamente al fine di rintracciare la donna, descritta nel dettaglio dalla vittima, e gli eventuali complici. Le ricerche e l’attività investigativa, iniziata con la visione delle immagini di videosorveglianza cittadina, permettevano di individuare un’autovettura con a bordo due persone, che caricavano la donna la quale aveva appena messo a segno il colpo. L’auto veniva poi, ritratta dalle telecamere cittadine in diverse occasioni, così che risultava possibile ricostruire i vari passaggi della vicenda.

Grazie ad un’attenta attività investigativa, gli operatori della Sezione Investigativa ponevano in essere dei servizi di osservazione e controllo al fine di intercettare l’autovettura segnalata. I dati emersi a seguito delle indagini permettevano di ritrovare queste persone in un agriturismo dell’entroterra di Ventimiglia.

I soggetti controllati ed identificati all’interno dell’agriturismo sono risultati appartenenti ad un sodalizio criminale che, utilizzando autovetture sempre diverse intestate a proprietari fittizi, commette reati in diverse parti d’Italia e anche d’Europa. I delitti compiuti sono tutti inerenti ai furti di orologi di ingente valore e monili in oro con la famosa "tecnica dell’abbraccio".

Nel gruppo individuato, composto da persone di circa 20-30 anni di etnia romena ma dimoranti stabilmente in Italia, veniva riconosciuta a seguito di attività di indagine l’autrice materiale ed i due complici, grazie anche al ritrovamento e il sequestro degli abiti indossati al momento del furto.

I due uomini e una donna, grazie all’azione tempestiva e determinata degli agenti sono stati denunciati all'Autorità giudiziaria. Data la pericolosità sociale di questo sodalizio criminale, e il pericolo che si rendessero autori di altri reati, il Questore di Imperia ha emesso 11 fogli di via obbligatorio.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium