/ Cronaca

Cronaca | 09 giugno 2021, 17:11

Il tribunale di Imperia dà ragione alla Provincia nel contenzioso da 8 milioni con Riviera Trasporti

Il contenzioso riguardava la rivalutazione Istat dei canoni che la Provincia paga annualmente alla Rt. Secondo l'azienda, l'ente avrebbe dovuto erogare 8 milioni di euro dai primi anni 2000 al 2008

Il tribunale di Imperia dà ragione alla Provincia nel contenzioso da 8 milioni con Riviera Trasporti

Si è conclusa con una sentenza favorevole alla Provincia la causa tra l'ente e la Riviera Trasporti, società partecipata all'84 per cento proprio della Provincia di Imperia. Il contenzioso riguardava la rivalutazione Istat dei canoni che la Provincia paga annualmente alla Rt. Secondo l'azienda, l'ente avrebbe dovuto erogare 8 milioni di euro dai primi anni 2000 al 2008.

La sentenza potrebbe complicare i piani di risanamento dell'Rt. “Era una partita che andava sistemata. - commenta il presidente della Provincia Domenico Abbo – Fortunatamente la Rt non aveva inserito il presunto credito a bilancio, per cui da questo punto di vista problemi non dovrebbero essercene. Durante l'ultimo anno la Riviera Trasporti ha coperto le perdite con i ristori e riducendo le corse ha ridotto anche le spese, per cui i conti stanno andando in ordine”.

Rt potrebbe appellare la sentenza, ma la strada più probabile sembra essere quella di un accordo. “La Riviera Trasporti è una nostra partecipata, per cui se va in difficoltà economica poi siamo chiamati noi a dover risanare. I nostri conti sono in ordine, e ripeto, non dovrebbero esserci problemi neanche per quanto riguarda il loro bilancio. Detto questo la Provincia aveva fatto una delibera con cui metteva a disposizione di Rt un immobile di Nava se avessero rinunciato alla causa. Nell'accordo potremmo fare rientrare l'immobile nonostante non abbiano rinunciato al contenzioso”, conclude Abbo.

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium