Leggi tutte le notizie di TRA STORIA E RICORDI ›

Tra storia e ricordi | 06 giugno 2021, 09:00

A Villa Nobel il primo centro televisivo di formazione del medico Italiano: riviviamo il progetto nato grazie all'idea del Dott. Giovanni Lotti nel 1970

Nella rubrica 'Tra Storia e Ricordi' curata da Roberto Pecchinino

A Villa Nobel il primo centro televisivo di formazione del medico Italiano: riviviamo il progetto nato grazie all'idea del Dott. Giovanni Lotti nel 1970

Puntata numero 145 della rubrica “Tra Storia e Ricordi” curata da Roberto Pecchinino, oggi andremo alla scoperta del primo “Centro Italiano di Formazione del Medico”, un progetto nato grazie all'idea del dott. Giovanni Lotti, nella prestigiosa “Villa Nobel” nel 1970.

Il progetto di “formazione del medico Italiano” era all'avanguardia per tutto il settore della formazione rivolta ai medici, ed era straordinario, non solo perchè veniva organizzato nella villa del grande scienziato Alfred Nobel, ma perchè per la prima volta in Italia, veniva introdotto nella formazione del medico, l'ausilio degli audiovisivi. Nel 1973, in Italia iniziavano a trasmettere le prime televisioni private, e Sanremo considerata da sempre una meta di rilievo nel settore turistico e congressuale, nasceva “TeleSanremo”, e il dott. Giovanni Lotti ne era uno tra i fondatori e animatori. Grazie a questa sua collaborazione con l'emittente sanremese, integrava nei programmi di “Formazione del medico” per la prima volta in Italia, la realizzazione ad uso didattico, le registrazioni video. Una novità che molte case farmaceutiche, e Università imitarono e svilupparono, grazie ai programmi sperimentali realizzati dal dott. Giovanni Lotti.

A Villa Nobel nel 1975, fu creato un vero studio televisivo, e venne realizzato con successo il programma “Riviera Medica”. Il video di oggi inserito nella rubrica “Tra storia e ricordi” è un documentario di 45 minuti, destinato ai medici, che presenta il programma dei corsi che venivano organizzati a Villa Nobel, e le attrezzature audiovisive utilizzate per la formazione. Un programma sperimentale che vedeva nel dott. Giovanni Lotti, il vero regista e ideatore, con la collaborazione della dott.ssa Carla Rebaudo ( nel ruolo di segretaria di produzione), Costanzo Welters e Massimo Caldarelli (riprese Televisive), Luciano Giordano per le riprese, Marco Welters, Mario Pironi e Paolo Castagno per gli allestimenti dello studio televisivo a Villa Nobel.

Sono passati circa 47 anni, da quando venne realizzato questo documentario, che segna comunque la storia della televisione e delle comunicazioni audiovisive, il dott. Giovanni Lotti, ci lascia in eredità una vera storia di come si producono i programmi e l'utilizzo per la formazione del medico con “I sussidi Audiovisivi nella formazione Permanente del medico”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

domenica 01 agosto
giovedì 29 luglio
domenica 25 luglio
domenica 18 luglio
giovedì 15 luglio
domenica 11 luglio
giovedì 10 giugno
giovedì 03 giugno
domenica 30 maggio
giovedì 27 maggio
domenica 23 maggio
giovedì 20 maggio
domenica 16 maggio
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium