Leggi tutte le notizie di ARTIGIANATO & DE.CO. CON CNA ›

Artigianato & DE.CO. con CNA | 01 giugno 2021, 09:00

Prodotti di eccellenza e autentiche prelibatezze del Pastificio "Voglia di Sfoglia" di Taggia

Prodotti semplici e della migliore tradizione ligure, di un laboratorio, che può vantare il marchio “Artigiani in Liguria”, una garanzia di qualità e artigianalità.

Prodotti di eccellenza e autentiche prelibatezze del Pastificio "Voglia di Sfoglia" di Taggia

Proseguiamo il nostro viaggio con la Cna di Imperia per raccontare il territorio, la gastronomia, ma anche la storia, l'ambiente e il turismo. Un’occasione straordinaria per scoprire i migliori prodotti di artigiani, che con passione ed entusiasmo mantengono vive tradizioni secolari.

 

Oggi scopriamo un Pastificio artigianale, che è un punto di riferimento importante per gli amanti della pasta fresca, preparata con cura e passione nel rispetto della tradizione ligure. Voglia di Sfoglia è nato nel 2014 come laboratorio artigianale di gastronomia e pasta fresca. Si è rapidamente affermato offrendo una sempre più grande varietà di prodotti in particolare di paste fresche e ripiene,  garantendo una distribuzione, che va da Savona alla Costa Azzurra e raggiunge anche la provincia di Cuneo, ed è riservata ai migliori negozi di gastronomia escludendo  la grande distribuzione.

 

  

 

(Riprese video e montaggio di MC- Massimo Cimiotti videomaker)

 

 

La Liguria ha una lunghissima tradizione legata alla pasta, tanto secca quanto ripiena. In particolare la preparazione della pasta ripiena ha assunto le caratteristiche di una vera e propria arte basata sull’equilibrio di diversi ingredienti: verdure, carne, formaggio, spezie ed erbe aromatiche.

In questo laboratorio artigiano si trova la migliore pasta fresca della tradizione, preparata con una grande cura nei dettagli e con le migliori materie prime. Il segreto del successo sta proprio in una produzione artigianale in perfetto equilibrio tra modernità e tradizione, che garantisce il gusto di una volta nel rispetto delle regole di sicurezza del tempo presente.

Si rimane stupiti dalla grande varietà di paste ripiene: dai Ravioli con diverse farciture borragine, carne, ricotta erbette, anche nelle versioni con il classico "pizzico", “u pesigu”, che conferisce la tipica forma a caramella, per arrivare alle Lunette con interessanti mix di erbe aromatiche. Da segnalare anche gli ottimi Cappelletti con il ripieno tipicamente emiliano, che non sono un incidente di percorso, ma rappresentano un omaggio alla terra di nascita del titolare.

Anche le paste lisce presentano una grande varietà: dalle più tradizionali Trofie, proposte anche in una originale versione al Basilico, ai tagliolini, trenette e tagliatelle all’uovo ed agli gnocchi con le patate.

Tutta la produzione è in vendita sia nella versione fresca sia in quella confezionata sotto vuoto, che consente di tenere sempre pronta in casa una riserva di gusti e sapori della tradizione adatti per ogni occasione.

 

Per venire incontro alle sempre più numerosa clientela per la fine dell’estate è prevista l’apertura di un nuovo negozio affiancato ad un laboratorio più grande, che promette di garantire la stessa genuinità e bontà dell’attuale produzione.

 

“Il segreto dei sapori semplici e genuini – spiega Claudio Gasperini il titolare - sta nelle verdure fresche, nelle patate, nelle uova di galline allevate a terra, nelle carni nostrane e nell’olio extra vergine di oliva. Prodotti semplici, ma in grado di riportare alla memoria i sapori di un tempo. Inoltre tutta la nostra produzione segue le più moderne tecniche di preparazione rispettose dell’igiene e della sicurezza”.

 

 

Come spiega il direttore dell’associazione di categoria degli artigiani, Luciano Vazzano si tratta “prodotti di grande eccellenza e produzioni rare. Questi sono i veri protagonisti di questo viaggio che porta i lettori a scoprire le bellezze del territorio e da dove viene quello che mangiamo e da chi è prodotto. Ma soprattutto scopriamo anche il grande contributo degli artigiani alla conservazione dell’ambiente, alla salvaguardia delle tradizioni e ed allo sviluppo di un nuovo turismo esperienziale. Un viaggio fra le botteghe artigiane del Ponente ligure, che rappresentano anche un presidio di socialità per tanti borghi e vallate dell’entroterra. Un percorso alla scoperta di realtà artigianali, che non sono semplici laboratori o negozi, ma veri punti di ritrovo e di cultura, dove il lavoro dell’uomo genera bellezza e prodotti unici. Artigiani consapevoli dell’importanza del rapporto con l’ambiente e il territorio, custodi di tradizioni millenarie, ma aperti all’innovazione e con tante storie da raccontare”.

 

L’azienda Voglia di Sfoglia si trova a Taggia in via S. Francesco,30/C, telefono

0184 42370 mail: vogliadisfogliasas@gmail.com

Sito internet:  www.pastificiovogliadisfoglia.com/

Orari apertura: lun - ven7:00 -13:00; sabato 8:30 -12:30; domenica: chiuso

La diciottesima puntata del viaggio con Cna alla scoperta delie eccellenze del Ponente ligure è disponibile a questo link. 

 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

martedì 15 giugno
venerdì 11 giugno
martedì 08 giugno
venerdì 04 giugno
venerdì 28 maggio
martedì 25 maggio
venerdì 21 maggio
martedì 18 maggio
venerdì 14 maggio
martedì 11 maggio
venerdì 07 maggio
martedì 04 maggio
venerdì 30 aprile
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium