/ Attualità

Attualità | 18 maggio 2021, 15:31

Badalucco immagina il nuovo parco giochi della scuola dell'infanzia, il Comune chiede fondi a Roma

50mila euro per il restyling dei giardini della scuola dell'infanzia di Badalucco. E' quanto punta ad ottenere l'amministrazione comunale del sindaco Matteo Orengo che ha recentemente dato disposizione per partecipare a un bando.

Badalucco immagina il nuovo parco giochi della scuola dell'infanzia, il Comune chiede fondi a Roma

50mila euro per il restyling dei giardini della scuola dell'infanzia di Badalucco. E' quanto punta ad ottenere l'amministrazione comunale del sindaco Matteo Orengo che ha recentemente dato disposizione per partecipare a un bando. 

Si tratta di una misura da 700milioni di euro, messa a disposizione da Ministero dell'Interno e Ministero dell'Istruzione. Fondi destinati a interventi di

messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei Comuni destinati ad asili nido e scuole dell'infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia.

Così il Comune ha pensato di cogliere l'opportunità pensando ai più piccoli. Grazie a uno studio di fattibilità firmato dall'arch. Eliana Binon, responsabile dell'ufficio tecnico comunale, sono stati immaginati i nuovi giardini per la scuola dell'infanzia in regione Premartin. 

Nei 50mila euro previsti, rientrano un mix di opere edili e di abbellimento che offriranno un miglioramento funzionale di questo parco con un occhio di riguardo anche alla sicurezza. Nel progetto di massima, si parla di un prato in erba sintetica, la creazione di un orto didattico, percorsi sensoriali e pannelli tattili, nuovi giochi che favoriscano anche l'apprendimento e infine percorsi d'equilibrio. 

Questo nuovo spazio messo a disposizione della comunità favorirà la vita all'aria aperta. Una bella novità per i bimbi dai 3 ai 6 anni e per le famiglie del paese della valle Argentina. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium