/ Al Direttore

Al Direttore | 09 maggio 2021, 18:06

Ospedale unico a Taggia, le numerose e circostanziate perplessità di un cittadino

Il lettore Valentino si domanda, e interpella in merito anche il sindaco Conio, se è certo che questo ospedale sia solo e soltanto per il bene di tutti i cittadini di tutta la provincia di Imperia

Ospedale unico a Taggia, le numerose e circostanziate perplessità di un cittadino

"Egregio direttore,

Nei giorni scorsi ho potuto leggere negli organi di stampa locali l’intervista al Sindaco di Taggia Mario Conio in merito all’ospedale unico. Ho avvertito che il Sindaco reputa questo ospedale un vantaggio ed un servizio esclusivo per la propria città. Nel dettaglio su Sanremonews afferma: ‘Il Comune di Taggia vuole fare la sua parte per una infrastruttura che riteniamo fondamentale per tutti i cittadini’. Quali cittadini? I cittadini di Taggia o tutti i cittadini di tutta la provincia di Imperia? Ancora afferma: Noi abbiamo già un ospedale unico suddiviso tra tanti poli quindi totalmente inefficiente’. Domando, il Sindaco Conio è un architetto o un medico? Ha l’esperienza per riconoscere la qualità degli ospedali esistenti? ‘Abbiamo reparti su Sanremo, altri su Imperia. Quindi accorpare strutture di eccellenza e anche medici di eccellenza, è un risultato auspicabile’. ‘Dobbiamo comunicarlo ai cittadini, spiegarlo. Ho chiesto maggiore coinvolgimento della popolazione affinché sia resa edotta e possa giudicare la bontà di questo progetto’.

Quali cittadini intende informare, i cittadini di Taggia o tutti i cittadini della Provincia? Quali sono i cittadini da coinvolgere? I suoi o tutti i cittadini della Provincia? Come sosterrebbe i suoi convincimenti con i cittadini di Cervo o di Andora o magari di Ranzo, di Pigna o Airole? Come vorrebbe coinvolgere i cittadini di questi comuni, sapendo che l’ospedale sarebbe distante dalle loro residenze 30/40km e quindi poco accessibile? Come pensa che reagirebbero? Avverto da queste sue parole, che il sindaco Conio abbia a cuore solo e soltanto il prestigio del suo territorio e il benessere dei suoi cittadini. È cosciente il Sindaco Conio che, con l’ospedale unico, si riverseranno su Taggia quotidianamente migliaia di cittadini da tutta la provincia? Con un inevitabile disagio per la viabilità ed un sicuro aumento anche dello smog dovuto all’eccezionale flusso di auto? È cosciente, il sindaco Conio che un cittadino, magari di San Bartolomeo al mare, di Diano, o di Perinaldo potrebbe avere qualche ‘piccola’ difficoltà a raggiungere l’ospedale di Taggia? Magari in emergenza, con una sola strada?

Una località, qualsiasi essa sia, aumenta di pregio e prestigio ed è appetibile per il turista, se offre ottimi servizi sia in qualità che in quantità. Taggia offrirebbe un servizio sanitario apprezzato dal turista, ma le altre realtà turistiche della Provincia, lontane dall’ospedale, perderebbero inevitabilmente di pregio e conseguente perdita di turisti. È cosciente il sindaco Conio che se il valore degli immobili avrebbe un incremento sul suo territorio (come affermò il Presidente della Regione Toti in occasione di un sua visita a Taggia) avrebbe un’inevitabile riduzione sui territori lontani dall’ospedale? È cosciente il sindaco Conio che, se Taggia vedrebbe aumentare il turismo, vista l’esistenza del servizio sanitario, diversamente gli altri territori subirebbero una perdita di turisti vista la lontananza di un servizio indispensabile come un ospedale? È cosciente il sindaco Conio che nel periodo estivo i cittadini presenti in tutta la provincia si raddoppiano? Mi spiega il sindaco Conio come pensa di soddisfare le esigenze sanitarie nel periodo estivo di tutti i cittadini di tutta la provincia e relativi turisti disposti in tutta la provincia, con un solo pronto soccorso? È evidente che il Comune di Taggia vuole fare di questo ospedale un proprio ed esclusivo vanto e sfruttarne tutti i benefici, a discapito di tanti altri cittadini della Provincia. Ma siamo certi che questo ospedale unico di Taggia è solo e soltanto per il bene di tutti i cittadini di tutta la provincia di Imperia?

Valentino Ballerini
Arma di Taggia”.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium