/ Attualità

Attualità | 08 maggio 2021, 17:51

Sanremo: locali strapieni in questo primo weekend con alte temperature, buoni affari per bar e ristoranti (Foto)

Tanta gente in spiaggia per la prima vera tintarella della stagione e anche per i primi bagni. Le temperature superano di gran lunga in 25 gradi e c’è tanta voglia di mare, sole e di stare all’aperto, dopo mesi e mesi chiusi in casa a causa del Covid.

Sanremo: locali strapieni in questo primo weekend con alte temperature, buoni affari per bar e ristoranti (Foto)

E’ un’immagine completamente diversa rispetto a sabato scorso, quella che oggi offre Sanremo a residenti ed ai molti turisti che hanno approfittato della giornata praticamente estiva, per tornare a riassaporare la libertà di muoversi e di pranzare vicino al mare, sotto un sole straordinario.

Dopo un mercato di piazza Eroi preso d’assalto (anche se i numeri non sono quelli dei giorni migliori) anche i ristoranti del centro sono tornati a quelle giornate in cui è difficile trovare un tavolo. Anche se l’utilizzo della mascherina, sempre obbligatorio per chi si muove nei centri, lasci ancora un po’ a desiderare, tutto sommato le normative sono state osservate e i tavoli dei ristoranti e bar del porto, di piazza Bresca e del centro in generale, erano davvero pieni.

Tanta gente in spiaggia per la prima vera tintarella della stagione e anche per i primi bagni. Le temperature superano di gran lunga in 25 gradi e c’è tanta voglia di mare, sole e di stare all’aperto, dopo mesi e mesi chiusi in casa a causa del Covid. Rimane ancora lo stop del coprifuoco che, secondo le notizie che arrivano da Roma potrebbe essere rimosso a meta maggio, ma oggi è sicuramente la prima giornata di libertà vera nella nostra provincia.

Un assaggio di estate che, anche grazie al calo dei numeri legati al Coronavirus e la massiccia campagna vaccinale, potrà finalmente riportare la vita di tutti noi a quella normalità che tanto auspichiamo da tanti mesi.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium