/ Politica

Politica | 06 maggio 2021, 20:11

Assonautica, dopo le dimissioni di Meini la camera di commercio propone il commissariamento

“La decisione è stata presa all’unanimità con l’obiettivo di risanare la situazione economica dell’associazione", ha commentato il presidente della camera di commercio Enrico Lupi

Il presidente della camera di commercio Enrico Lupi

Il presidente della camera di commercio Enrico Lupi

La Giunta della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona, riunitasi oggi pomeriggio, ha deliberato di agire per il commissariamento della sezione di Imperia di Assonautica. La decisione è stata presa a seguito delle dimissioni irrevocabili del presidente Enrico Meini, la conseguente decadenza dell’intero Consiglio direttivo e la grave situazione patrimoniale e finanziaria dell’Associazione.

Il Presidente della Camera di commercio, Enrico Lupi, motiva la scelta della Giunta camerale: “La decisione è stata presa all’unanimità con l’obiettivo di risanare la situazione economica dell’associazione e garantire alla sezione imperiese di Assonautica un futuro grazie ad adeguati sostegni per nuove progettualità e il rinnovo degli organi statutari. Considerata la storicità dell’associazione, il suo forte radicamento territoriale e le potenzialità future, la Camera di Commercio Riviere di Liguria conferma la propria volontà di sostenere la manifestazione delle Vele d’Epoca che rappresenterà anche in futuro l’iniziativa di punta del sodalizio che potrà contare su una rinnovata compagine associativa”.

La proposta di commissariamento sarà presentata formalmente all’assemblea dei soci di Assonautica in programma il prossimo 11 maggio.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium