/ Attualità

Attualità | 05 maggio 2021, 07:14

Imperia, stop alla Ztl a Borgo Marina: il Comune al fianco delle attività di ristorazione colpite dalla crisi pandemica

Il provvedimento, proposto dall'assessore Gagliano, durerà sino al 31 maggio ma non è escluso che venga prorogato. Così si vuole anche favorire la circolazione sulle aree pubbliche e la possibilità di acquistare cibo da asporto

Imperia, stop alla Ztl a Borgo Marina: il Comune al fianco delle attività di ristorazione colpite dalla crisi pandemica

"Diminuire le ripercussioni economiche causate dalla situazione critica fino alla cessione dello stato pandemico, nonché agevolare la circolazione sulle aree pubbliche". Questa la motivazione che ha portato l'amministrazione comunale di Imperia a disattivare il varco elettronico che controlla l'accesso alla zona a traffico limitato a Borgo Marina.

La proposta è stata avanzata dall'assessore alla viabilità, Antonio Gagliano, in sinergia con il sindaco Claudio Scajola, e di conseguenza il comandante della polizia locale, Aldo Bergaminelli, ha emanato l'ordinanza che prevede lo stop della Ztl sino al 31 maggio. 

Il varco era già sospeso nel periodo che va dal 30 settembre al 1 maggio, ma adesso è stata decisa la proroga anche al fine di favorire il servizio di asporto da parte delle attività di ristorazione, già duramente provate dall'emergenza covid-19.

Non è escluso che il provvedimento verrà ulteriormente prorogato in vista anche del prossimo decreto del Governo che consente, almeno per ora, per le regioni in zona gialla di poter pranzare all'interno di ristoranti, pub, bar e pubblici esercizi in generale anche all'interno dei locali. Al momento infatti, si può pranzare e cenere solo all'aperto o nei dehors sino alle 22, orario questo in cui scatta il coprifuoco. 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium