Eventi - 04 maggio 2021, 15:00

Sanremo: con il terzo incontro, all’IIS Ruffini-Aicardi proseguono gli incontri di letteratura on line

Durante l'appuntamento virtuale sarà presentata un'esegesi sulla Sacra Bibbia dal titolo 'La Bibbia e le sue origini: libro sacro, ma anche scrigno di infinite Storie'

Sanremo: con il terzo incontro, all’IIS Ruffini-Aicardi proseguono gli incontri di letteratura on line

Siamo giunti nell'imminenza di un nuovo appuntamento virtuale per gli studenti dell’'IIS Ruffini-Aicardi. Dopo il primo che ha avuto come oggetto i rapporti fra la gamification e la letteratura e il secondo sullo sviluppo tecnologico bellico nel corso della II guerra mondiale, si cambia decisamente tema. Nel terzo incontro di giovedì prossimo, sarà presentata un'esegesi sulla Sacra Bibbia, che partirà dal tema religioso con l'intenzione di ampliare il discorso soprattutto sugli altri importanti contenuti trasmessi dal Vecchio e dal Nuovo Testamento, da quelli storici, a quelli lirici, a quelli profetici, a quelli filosofici, per citarne solo alcuni.

Riferisce il prof. Umberto Sisia, docente di Lettere nelle classi del triennio dell’istituto professionale sociosanitario e referente del progetto: “Questo incontro, organizzato anche con la preziosa collaborazione della professoressa Cristina Cassese, docente di Religione, avrà come relatore il sacerdote Don Massimo Crotta, già qualificato ed esperto docente di Scienze Religiose, insegnante e direttore didattico nella scuola primaria e secondaria di primo grado sia in Italia che in Brasile e attualmente parroco della Chiesa del Borgo in Sanremo, che guiderà i nostri studenti nella scoperta della Bibbia, un testo fra i capolavori della letteratura di ogni epoca, veicolo di valori fondamentali per il cristiano, ma anche scrigno di storie e di racconti imprescindibili per qualsiasi laico. Come di consueto ormai, gli studenti e i docenti interessati accederanno all’evento attraverso l’ambiente Google Meet dedicato della scuola”.

 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU