/ Cronaca

Cronaca | 01 maggio 2021, 19:52

Imperia, nonostante la pioggia non si rinuncia al 'rito' dell'aperitivo. A causa del maltempo, però molte le cancellazioni per la cena (foto)

Ad Oneglia, vista l'alta concentrazione di pubblici esercizi, si sono registrati controlli di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia locale per scongiurare, ed eventualmente sanzionare, la violazione delle norme anti-covid

Imperia, nonostante la pioggia non si rinuncia al 'rito' dell'aperitivo. A causa del maltempo, però molte le cancellazioni per la cena (foto)

Gli imperiesi, soprattutto i più giovani, nonostante la pioggia non rinunciano al rito dell'aperitivo. C'è chi al tavolo ha deciso di sedersi ugualmente e di reggere per tutto il tempo il proprio ombrello pur di "assaporare" una tanto desiderata parentesi di normalità dopo queste settimane di zona arancione.

Con il passaggio, lunedì scorso, in zona gialla della Liguria è possibile pranzare e cenare al ristorante, ma solo all'aperto o nei dehors, o nei tanti locali che affollano il centro cittadino. In piazza De Amicis, vista l'alta concentrazione di pubblici esercizi, Polizia e Guardia di Finanza hanno effettuato dei controlli per scongiurare eventuali assembramenti o violazione delle norme anti-contagio. 

Molti locali in Calata Cuneo poi, come accaduto anche la scorsa estate, hanno deciso di implementare il proprio personale anche attraverso l'ausilio di alcuni addetti alla sicurezza che, in caso di "violazione" da parte dei clienti, sono subito pronti a intervenire. 

In piazza Doria, altro luogo della movida onegliese, erano presenti - così come riferito alla nostra testata dall'assessore comunale, Antonio Gagliano, Carabinieri e polizia locale. Al momento non sono state evidenziate criticità nè sono state elevate sanzioni. L'unica nota amare è per i tanti titolari delle attività di ristorazione che, visto il maltempo, non hanno ospitato i clienti sperati e nel contempo si sono visti annullare molte prenotazioni. 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium