/ Attualità

Attualità | 22 aprile 2021, 07:21

Pista go kart di Taggia: aprile il mese giusto per il bando d'affidamento, ad agosto scorso quattro proposte

Da diversi mesi gli uffici del settore Patrimonio del Comune e l'assessore Maurizio Negroni stanno lavorando per chiudere la pratica.

Pista go kart di Taggia: aprile il mese giusto per il bando d'affidamento, ad agosto scorso quattro proposte

Quello che sta terminando potrebbe essere il mese giusto per arrivare alla pubblicazione del bando per l'affidamento della pista go kart di Taggia. Da diversi mesi gli uffici del settore Patrimonio del Comune e l'assessore Maurizio Negroni stanno lavorando per chiudere la pratica. 

Ad agosto scorso, si chiuse la manifestazione di interesse sulla pista degli oleandri. In Comune arrivarono ben quattro proposte, considerate interessanti e di alta qualità, diverse tra loro ma con un unico filo conduttore: far rinascere l'impianto chiuso nel 2017. L'indagine conoscitiva dell'anno scorso indicava che i lavori saranno a carico del nuovo gestore, così come il pagamento delle utenze. A queste voci si aggiungeva anche il canone annuale di 15mila euro da versare per i 15 anni di concessione. Conti alla mano, l'affidamento avrebbe garantito al Comune un'entrata di 225mila euro.    

L'iter è in ritardo rispetto la tabella di marcia inizialmente prevista ma del resto con l'evoluzione della situazione Covid e le modifiche sulle restrizioni, un'apertura della struttura sarebbe stato quantomeno difficile. Adesso non resta che attendere il bando per capire se a distanza di 8 mesi, quell'interesse dimostrato l'anno scorso sia ancora valido.

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium