/ Cronaca

Cronaca | 14 aprile 2021, 16:32

Imperia, cavalla muore dopo il parto in un'azienda agricola dell'entroterra, la replica del legale: "Nessun episodio di maltrattamenti"

L'avvocato Giordano evidenzia come "il servizio veterinario intervenuto sul posto non ha mosso rilievi sull'operato dell'azienda così come i carabinieri. Non sono in corso indagini o accertamenti"

Imperia, cavalla muore dopo il parto in un'azienda agricola dell'entroterra, la replica del legale: "Nessun episodio di maltrattamenti"

L'avvocato Giancarlo Giordano interviene in merito alla notizia relativa alla morte di una cavalla avvenuta nelle scorse ore. L'animale aveva da poco partorito e secondo una prima ricostruzione, sarebbe morta dopo un'agonia di alcuni giorni nel fango.

"Nell'interesse del titolare dell'azienda agricola di cui preservo l'anonimato onde evitare davvero inopportuni sciacallaggi on line, scrive il legale, dove si sarebbe verificato il decesso di una giumenta a causa del parto, debbo smentire categoricamente che si siano verificati episodi di maltrattamenti e-o che siano in corso accertamenti ovvero indagini in tal senso. La giumenta in questione, purtroppo, come era già stato accertato dal veterinario che la seguiva, aveva subito la rottura del bacino a causa della gravidanza, tant'è vero che ne era stato consigliato, addirittura, l'abbattimento ancor prima del parto. Tuttavia, si è deciso di provare a salvare il puledro anche se ciò non è stato, purtroppo, possibile".

"La situazione descritta è stata, peraltro, continua il legale, certificata dal servizio di veterinaria intervenuto sul posto che non ha mosso rilevo alcuno all'operato dell'azienda, essendo, purtroppo, una situazione già nota e che non consentiva di intervenire diversamente, cosi come non sono stati mossi rilievi dai Carabinieri Forestali anch'essi intervenuti". 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium