/ Attualità

Attualità | 14 aprile 2021, 15:02

Taggia conferirà la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto, Conio "C'è un po' di me in questa delibera"

Il consiglio comunale si è espresso all'unanimità accogliendo la proposta, sulla base di un progetto del "Gruppo delle Medaglie d'Oro al valor Militare d'Italia" e promossa da ANCI a livello nazionale.

Mario Conio

Mario Conio

Taggia conferirà la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Il consiglio comunale si è espresso all'unanimità accogliendo la proposta, sulla base di un progetto del "Gruppo delle Medaglie d'Oro al valor Militare d'Italia" e promossa da ANCI a livello nazionale. 

L'iniziativa ricorre nel centenario della traslazione del Milite  Ignoto nel sacello dell'Altare della Patria a Roma. Qui sono raccolti i resti mai identificati di un soldato morto nella Prima Guerra Mondiale. La salma venne scelta nella basilica di Aquileia tra undici provenienti da altrettanti campi di battaglia. L'istituzione di questa figura nasce per rendere omaggio ai moltissimi giovani soldati che non fecero mai ritorno a casa e i cui corpi non furono mai identificati. 

"E' un onore essere promotori di questa delibera perchè rappresenta un momento assai significativo. - ha sottolineato il sindaco di Taggia, Mario Conio - Ci troviamo a 100 anni dall'istituzione di questa figura così cara per tutti noi. Un anniversario importante e quindi per meglio celebrare questo importante momento conferiamo la cittadinanza onoraria di Taggia. Rappresenta anche un tema personale: un mio bisnonno è stato un milite ignoto perchè non è più tornato e non è stato più possibile trovarne i resti. Ci metto un po' di me in questa delibera". 

L'iniziativa commemorativa che si concretizzerà il prossimo 4 novembre, è stata accolta anche dalla minoranza. "Recepiamo questo conferimento al milite ignoto. È giusto ricordare che cosa è accaduto 100 anni fa ed è giusto rappresentarlo affinché non si dimentichi. Speriamo che questo momento unisca tutti i comuni italiani, un segnale forte nella memoria" - ha commentato Roberto Orengo, capogruppo de 'Il Passo Giusto'.

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium