Cronaca - 23 febbraio 2021, 17:09

Covid a Taggia: il sindaco dispone la chiusura di aree giochi, campi sportivi e centri aggregativi

Così come avvenuto a novembre, il primo cittadino ha deciso di riproporre restrizioni su tutti quei luoghi che potenzialmente potrebbero portare ad assembramenti.

Covid a Taggia: il sindaco dispone la chiusura di aree giochi, campi sportivi e centri aggregativi

Nuove chiusure per le aree pubbliche di Taggia. La misura straordinaria sarà adottata in queste ore dal sindaco Mario Conio, attraverso un'ordinanza. Così come avvenuto a novembre, il primo cittadino ha deciso di riproporre restrizioni su tutti quei luoghi che potenzialmente potrebbero portare ad assembramenti.

Verranno chiuse:
- area giochi via Ottimo Anfossi;
- area giochi via Lungo Argentina
- area giochi zona Borghi;
- area giochi viale delle Palme;
- area giochi privata Lungomare;
- campo da basket area darsena;
- campo skate area caserme;
- campo sportivo posto tra edifici scolastici presso piazza IV Novembre;
- centro di aggregazione giovanile presso area caserme;
- Centro ricreativo “Albero Magico” ;
- Servizio innovativo per la prima infanzie “Le Bollicine;

Rispetto a fine 2020, questa volta l'ordinanza di chiusura interesserà non solo i parchi o le aree giochi ma anche i centri ricreativi e di aggregazione. La misura straordinaria e a carattere temporaneo si inserisce nel quadro di nuove restrizioni disposto da Regione Liguria in queste ore, con la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nel ponente ligure, per i distretti socio sanitari 1 e 2. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU