/ Ventimiglia Vallecrosia...

Ventimiglia Vallecrosia Bordighera | 22 febbraio 2021, 12:41

Nizza: il Prefetto delle Alpi Marittime inasprisce le misure anti Covid-19, lockdown nei fine settimana

Il tasso di incidenza rimane particolarmente alto a Nizza, con oltre 700 casi positivi ogni 100.000 abitanti, più del triplo della media nazionale (190)

Nizza: il Prefetto delle Alpi Marittime inasprisce le misure anti Covid-19, lockdown nei fine settimana

Il Prefetto delle Alpi Marittime ha annunciato oggi le nuove misure restrittive per arginare l'epidemia da Covid-19 nel dipartimento al confine con l’Italia.

E’ previsto un nuovo giro di vite con un lockdown parziale per i prossimi due fine settimana. Entrerà in vigore venerdì 18 per terminare lunedì alle 6, in tutta l'area urbana costiera, da Mentone a Théoule. Dovranno chiudere anche negozi e centri commerciali di oltre 5.000 metri quadri ma non riguarda i negozi di alimentari. Rimane l’obbligatorietà della mascherina in tutti i comuni delle Alpi Marittime.

Il tasso di incidenza rimane particolarmente alto a Nizza, con oltre 700 casi positivi ogni 100.000 abitanti, più del triplo della media nazionale (190), mentre circa il 10% dei test di screening risulta positivo (contro il 6% dell'intera Francia), in un contesto di diffusione della variante britannica, più contagiosa.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium