/ Sport

Sport | 17 febbraio 2021, 08:41

Calcio giovanile: doppia seduta per i calciatori dell'Imperia nell'ambito del progetto 'Next generation' con la Sampdoria

Il programma ha lo scopo di creare rapporti con centri tecnici Sampdoria. L’obiettivo è quello di porre le basi per collaborazioni tra il club e la società blucerchiata, con lo sviluppo di corsi di formazione e aggiornamento.

Calcio giovanile: doppia seduta per i calciatori dell'Imperia nell'ambito del progetto 'Next generation' con la Sampdoria

Continua senza sosta, anche in pieno inverno, l’attività calcistica giovanile dell’Imperia Calcio: lunedì e ieri i tecnici della Sampdoria, coadiuvati dal responsabile tecnico del settore giovanile nerazzurro, Mariano Vacca, hanno potuto valutare il livello e la qualità della preparazione degli allenatori della società imperiese.

Next Generation è il progetto di affiliazione dei centri tecnici condotto dall’Academy blucerchiata. Il programma ha lo scopo di creare rapporti con centri tecnici Sampdoria. L’obiettivo è quello di porre le basi per collaborazioni tra il club e la società blucerchiata, con lo sviluppo di corsi di formazione e aggiornamento.

Alcuni dei ragazzi hanno evidenziato delle potenzialità che i tecnici valuteranno nelle prossime sedute programmate nell'ambito del progetto. Le leve interessate nella giornata di lunedì sono state quelle dei: Giovanissimi 2007 dei Mister Simone Ordano e Andrea Comiotto insieme agli Esordienti 2009 dei Mister Agostino Caprera e Massimo Dalocchio. Ieri, invece, sono stati analizzati gli allenamenti della leva degli: Esordienti 2008 dei Mister Mauro Robotti e Marco Zerbone e i Pulcini 2012/2013 dei Mister Lionello Fagioli e Franco Valle.

La società nerazzurra ha ringraziato il responsabile del progetto Next Generation Sampdoria, Italo Calvarese, insieme a tutto il suo staff per la professionalità nonché disponibilità nel rapportarsi con i tecnici e i ragazzi nerazzurri.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium