/ Eventi

Eventi | 12 febbraio 2021, 07:14

Festival 2021: la Sinfonica è rientrata da Roma, 13 giorni di prove dettate anche dai tamponi (Foto)

Le prove riprenderanno lunedì all'Ariston, ma i Maestri saranno sottoposti a tampone anche sabato prossimo

Festival 2021: la Sinfonica è rientrata da Roma, 13 giorni di prove dettate anche dai tamponi (Foto)

Sono terminate domenica scorsa le prove dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo, in trasferta a Roma, per l’ormai classico appuntamento con i cantanti del Festival della Canzone. Per il 18° anno consecutivo, 32 Maestri dell’orchestra matuziana hanno lavorato per 13 giorni, per provare le canzoni, all’interno degli studi ‘De Paolis’, noleggiati nella capitale dalla Rai.

Oltre ai Maestri anche un’accompagnatrice, come richiesto dalla tv di Stato, per occuparsi anche della logistica dell’orchestra. Anche se si tratta della 18a ‘trasferta’ romana per il Festival, quella di quest’anno è stata la più particolare, per le ovvie restrizioni e controlli a causa del Covid-19. Nei 13 giorni di lavoro, infatti, i componenti della Sinfonica sono stati sottoposti a un totale di quattro tamponi ciascuno ed hanno lavorato durante le prove con la mascherina.

I lavoro ha visto un impegno di circa 9 ore al giorno, la prima settimana al mattino e al pomeriggio e, nella seconda, il pomeriggio e la sera. Tempi decisamente più lunghi, rispetto agli anni scorsi, per ottemperare al protocollo anti Covid. Ad ogni esibizione, infatti, i Maestri dovevano abbandonare lo studio per consentire la sanificazione dello stesso e poi rientrare per quella successiva.

I Maestri, che da lunedì stanno trascorrendo alcuni giorni di riposo, torneranno a provare lunedì prossimo, ovviamente all’Ariston, dove riprenderanno a suonare per lo spettacolo previsto dal 2 al 6 marzo. Sabato prossimo, per tutti è previsto un nuovo tampone, che sarà ripetuto lunedì e comunque per tutta la durata delle prove e, quindi, della settimana festivaliera. Tutti i partecipanti al Festival (cantanti, musicisti, addetti ai lavori e altro) saranno infatti sottoposti a test i continuazione per cercare in tutti i modi di prevenire e isolare eventuali contagi.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium