Leggi tutte le notizie di 2 CIAPETTI CON FEDERICO ›

Eventi | 06 febbraio 2021, 07:35

Proposta di Olmo Romeo a ‘2 ciapetti con Federico’: “Chiedere alla Rai quattro weekend di concerti con i cantanti del Festival”

Durante l’ultima puntata di ‘2 ciapetti con Federico’ sono intervenuti alcuni imprenditori della città per ragionare sul Festival di Sanremo. In trasmissione Olmo Romeo, Marco Cassini e Francesca Debenedetti.

Proposta di Olmo Romeo a ‘2 ciapetti con Federico’: “Chiedere alla Rai quattro weekend di concerti con i cantanti del Festival”

Chiedere alla Rai di organizzare quattro weekend di concerti a Sanremo, durante il 2021, con i primi 10 cantanti classificati al Festival”. E’ questa la proposta di Olmo Romeo, imprenditore, lanciata in occasione dell’ultima puntata di ‘2 ciapetti con Federico’. Olmo, titolare del locale Camillo e del negozio Salsamenteria in via Cavour, ha infatti analizzato l’inevitabile mancato coinvolgimento di Sanremo in occasione della kermesse canora, che si terrà al 2 al 6 marzo con tutte le limitazioni che comporteranno l’assenza di eventi collaterali in città e del pubblico alle serate.

Sedersi intorno ad un tavolo con la Rai e dire: va bene lo facciamo a marzo, e lo faremo al meglio dando tutto il supporto possibile, ma abbiamo la necessità nel 2021 di avere un ritorno per la città – ha detto Olmo Romeo - L’idea potrebbe essere quella di organizzare quattro concerti, in altrettanti weekend in una location come Pian di Nave, con i primi 10 cantanti in classifica, i cui costi sarebbero coperti dalla Rai”.

A rimarcare l’importanza di organizzare ugualmente il Festival, pur in marzo, è Marco Cassini di Ipazia in via Corradi. “E’ importante che il Festival venga fatto, anche solo a livello mediatico, per l’impatto che ha e perché comunque porta un minimo di normalità che fa ben sperare – ha dichiarato - In questi giorni si iniziano a vedere i primi tecnici ed operai, ma l’impatto immediato che avrà per l’indotto sarà nullo o quasi. E’ comunque importante farlo per il segnale che rappresenta”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Francesca Debenedetti del locale Drinx in via Gioberti. “Questo Festival deve essere fatto anche perchè altrimenti, come ha detto il sindaco, il Comune non avrebbe i soldi necessari per andare avanti - ha detto - Ovviamente avremmo sperato che fosse spostato un po’ più avanti per goderne tutti. Speriamo di lavorare lo stesso. La paura è che dopo il Festival, dovremo scontarla perché magari la gente non si comporterà nel modo giusto, sarebbe infatti stato meglio farlo più avanti anche da un punto di vista sanitario”.

Guarda le interviste:

Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it 

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

domenica 07 marzo
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium