/ Al Direttore

Al Direttore | 26 gennaio 2021, 13:49

Sanremo: Villa Helios, hotel Astoria e vecchia stazione nel degrado, le forti critiche di un lettore "Un'oscenità!"

Alessandro sostiene che "a Sanremo vogliono tutti bene a parole ma sarebbe ora di passare ai fatti"

Villa Helios

Villa Helios

"Buongiorno Direttore,
il mio nome è Alessandro Franco e considero Sanremo la mia prima città, ancor più di Milano dove vivo e lavoro.
Tengo moltissimo a questo fantastica città e mi piacerebbe che fosse ancora più bella di quello che è.
A tal proposito rimango meravigliato dal fatto che nessun proponga con forza di risolvere il problema di Villa Helios.
È da anni un rudere osceno, con sterpaglie degne di una foresta amazzonica, con un giardino ormai trasformato in discarica, una bruttura senza pari.
Passare a piedi, in macchina o sulla ciclabile e vedere questo schifo mi amareggia ogni volta.
Di chi è la responsabilità??? Comune?? Proprietà?? Aldilà di questo, è ora che qualcuno si muova per pulirlo, trasformarlo e sanare una situazione indegna di un paese civile e di un luogo che vive di bellezza e di turismo.
Legato alla bellezza ci sarebbe anche da sanare la situazione della vecchia stazione e di quell’altro rudere dell’Hotel Astoria.
Con tutti i mezzi che la legge mette a disposizione e senza mettere in difficoltà nessuno - so che il problema principale della stazione è l’edicola interna - sarebbe ora che il Comune si muovesse con forza per togliere dalla vista questa oscenità che fanno male ai residenti e soprattutto al turismo.
A Sanremo vogliono tutti bene a parole ma sarebbe ora di passare ai fatti!!!!!
Alessandro Franco".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium