/ Attualità

Attualità | 20 gennaio 2021, 14:16

Ventimiglia: oggi festa per San Sebastiano, 21.500 le sanzioni del 2020, ben 4.500 con lo street control (Foto)

E’ stato incrementato l’uso dell’autovelox ai fini della prevenzione degli incidenti, concentrato soprattutto sulla statale Aurelia nella zona di Latte, dove si sono verificati diversi sinistri.

Ventimiglia: oggi festa per San Sebastiano, 21.500 le sanzioni del 2020, ben 4.500 con lo street control (Foto)

Si è svolta oggi, in forma ridotta a causa delle restrizioni Covid al Santuario di San Secondo, la cerimonia per festeggiare San Sebastiano, Santo Patrono della Polizia Municipale, in questo caso a Ventimiglia.

E’ stata anche l’occasione per fare un bilancio del 2020, per il lavoro degli agenti della città di confine. Sono state 21.500 le sanzioni comminate nel corso dell’anno, in calo rispetto al 2019 ovviamente per il lockdown della primavera scorsa.

Delle sanzioni comminate sono state 4.500 quelle scaturite dai controlli dello street control, mentre un centinaio quelle per inottemperanza alle normative dei Dpcm Covid. E’ stato incrementato l’uso dell’autovelox ai fini della prevenzione degli incidenti, concentrato soprattutto sulla statale Aurelia nella zona di Latte, dove si sono verificati diversi sinistri.

Circa 80 le informative di reato con la denuncia di 68 persone mentre sono state 300 le violazioni ai regolamenti comunali. Il nucleo ‘commercio’ ha fatto diversi controlli nell’ambito delle normative Covid per le quali sono state elevate 13 sanzioni mentre circa 50 sono quelle in ambito strettamente commerciale. Per quanto riguarda l’abusivismo edilizio sono state 49 le notizie di reato.

Da evidenziare che il Comando di Ventimiglia, in convenzione con quello di Olivetta San Michele, continua a svolgere servizio nel piccolo centro della Val Roya, un giorno alla settimana.

Il Sindaco Sculino, al termine della cerimonia, ha ringraziato tutte le forze dell’ordine per il lavoro svolto in tema di prevenzione Covid e in occasione dell’alluvione: “Vista la festa di San Sebastiano – ha detto – un ringraziamento particolare alla Polizia Municipale per il lavoro svolto, sempre attento e preciso. Un grazie anche a don Marco, per le parole avute nell’Omelia per le forze dell’ordine e per la modernità dell’insegnamento di San Sebastiano”. Il parroco ha donato alla Polizia Municipale un effige del Santo, quale auspicio per i prossimi impegni della Polizia Locale.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium