/ Politica

Politica | 20 gennaio 2021, 07:11

Sfratto ai carabinieri di Dolcedo, il sindaco di Vasia a Imperia News: "Mettiamo a disposizione uno stabile del nostro comune"

"Il Comando Provinciale dei Carabinieri, la Prefettura di Imperia e i colleghi Sindaci di Dolcedo, Prelà e Pietrabruna sono a conoscenza di questa ipotesi", scrive Casale, che propone l'utilizzo dell'ex asilo comunale

Sfratto ai carabinieri di Dolcedo, il sindaco di Vasia a Imperia News: "Mettiamo a disposizione uno stabile del nostro comune"

In merito all’ipotesi di trasferimento dei carabinieri di Dolcedo che potrebbero a breve lasciare la caserma (QUI), importante presidio per la val Prino, ci scrive Mauro Casale, sindaco di Vasia uno dei comuni della valle, che mette a disposizione un proprio immobile per ospitare i militari.

Voglio confermare l'assoluta disponibilità da parte dell'Amministrazione Comunale di Vasia a mettere a disposizione uno stabile di proprietà situato nel capoluogo per la locazione a favore dei Carabinieri. – scrive Casale - Si tratta dell'ex asilo comunale, una palazzina indipendente, dislocata su tre piani oltre al sottotetto, che ben potrebbe essere adibita all'uso istituzionale".

"Il Comando Provinciale dei Carabinieri, la Prefettura di Imperia e i colleghi Sindaci di Dolcedo, Prelà e Pietrabruna sono a conoscenza di questa ipotesi, già manifestata in passato, per cercare di scongiurare ‘l'arretramento’ della Stazione dei Carabinieri su Imperia con la conseguente perdita di questo importante presidio per la Val Prino. Ovviamente è indiscutibile il fatto che il Comune di Dolcedo, e ancora di più l'attuale posizione della Caserma dei Carabinieri, sia baricentrico rispetto alla soluzione proposta dal Comune di Vasia, tuttavia mi sembra doveroso in questo delicato momento ribadire e rendere pubblico tanto alle Istituzioni coinvolte, quanto alla cittadinanza, la totale disponibilità dell'Amministrazione Comunale da me guidata per scongiurare il ripiegamento dei Carabinieri su Imperia”. 

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium