/ Cronaca

Cronaca | 17 gennaio 2021, 14:05

Coronavirus, Liguria al 3° posto in Italia per morti dall'inizio della pandemia: Imperia in fondo alla classifica regionale per numero di contagi

I dati sono riportati nell'ultimo dossier stilato dal 'Sole 24 Ore'. Nella nostra provincia i positivi totali ammontano a 7.121. In regione invece, il tasso di mortalità è cresciuto da settembre (0,26) ad oggi (98,05)

Coronavirus, Liguria al 3° posto in Italia per morti dall'inizio della pandemia: Imperia in fondo alla classifica regionale per numero di contagi

La maglia nera dei decessi per covid, durante la seconda ondata, spetta al Nord Est con Veneto in testa 117 vittime ogni 100mila abitanti dal 1° settembre 2020 al 15 gennaio 2021, e a seguire la Valle d’Aosta, Friuli-Venezia Giulia e Provincia di Trento. Statisticamente, però è la Valle d’Aosta a registrare più decessi, 196 vittime ogni 100mila abitanti, la scala demografica è nettamente inferiore rispetto le altre regioni. Dopo il Nord Est, però tocca alla Liguria far i conti con questi dati.

Secondo quanto elaborato dal Sole 24 Ore infatti, è di 98,05 il numero dei decessi registrati ogni 100 mila abitanti nella nostra regione. Dato leggermente inferiore per il Piemonte 96,12 che precede di poco l’Emilia Romagna (93,98). La Lombardia invece, si ferma a 91,31 abbandonando quindi il triste primato che nella prima ondata la vedeva in cima alla classifica per la percentuale di vittime, seguita da Liguria, Piemonte ed Emilia-Romagna.

Dall’inizio dell’epidemia a oggi, il primato negativo delle vittime rimane alla Valle d’Aosta (312 ogni 100 mila abitanti), seguita da Lombardia (258), Liguria (200), Emilia-Romagna (194), Piemonte (192), Trentino-Alto Adige (172), Friuli-Venezia Giulia (168) e Veneto (160). Nella nostra regione il tasso di mortalità è cresciuto in modo esponenziale dal 6 settembre (0,26) ad oggi (98,05).

Andando nel dettaglio, la provincia di Imperia, sempre secondo quanto elaborato dal noto quotidiano economico, alla data del 15 gennaio - ultima rilevazione dello studio- sono 3.329 i casi positivi ogni 100 mila abitanti. In testa c’è Genova con 4.445 mentre in ultima posizione Savona con 3.258.

Dall’inizio della pandemia ad oggi, l’imperiese è la provincia ligure meno colpita dal virus e i casi totali ammontano a 7.121. Segue Savona con 8.933, La Spezia 9.028 e in cima Genova con 37.156 casi. Non sono, però al moment disponibili i dati dei decessi per ogni singola provincia anche perché lo stesso sistema di identificazione si basa su diversi parametri che non riguarda solo la provincia di residenza, ma anche quella del ricovero oppure quella della provenienza del paziente che può anche essere diversa dalla residenza.

 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium